Festa rinascimentale, notte bianca, Basüe, Carnevalöa e il concerto di Mahmood: Loano si prepara per un’estate indimenticabile

La festa rinascimentale che celebra “Il ritorno dei Doria”, la “Notte in Bianco”, il PreMeeting, le Basüe, il Carnevalöa, la rassegna CUBO. Ma anche tanti eventi letterari, mostre, concerti, serate di cabaret, concorsi di bellezza, appuntamenti golosi, manifestazioni sportive. Per culminare con l’attesissimo concerto di Mahmood in piazza Italia a fine agosto. Sarà davvero senza eguali la “Estate a Loano”, l’ampio calendario di eventi che animerà l’estate 2022 di Loano e che è stato presentato questa mattina a Palazzo Doria, alla presenza del sindaco Luca Lettieri e dell’assessore a turismo, cultura e sport Enrica Rocca insieme ai rappresentanti delle associazioni cittadine.

“Dopo due stagioni piuttosto complicate – spiegano Lettieri e Rocca – mai come quest’anno c’è tanta voglia di riprendere le normali ‘abitudini’ e ricominciare a godere appieno delle occasioni di relax e divertimento che, specie a Loano, caratterizzano l’estate. E proprio per cercare di andare incontro a questa esigenza, l’amministrazione, gli uffici comunali e le realtà del territorio hanno predisposto un calendario di eventi davvero ricco e variegato. Senza timore di smentita, ci sentiamo di affermare che poche altre località in Liguria possono vantare una proposta di questo genere. Accanto adappuntamenti classici della nostra città come la ‘Notte in Bianco’, la festa delle streghe, il carnevale, il Premio Nazionale Città di Loano, il PreMeeting, abbiamo voluto promuovere alcune interessanti novità. Come la versione ampliata e arricchita della festa rinascimentale che celebra la proclamazione di Loano quale libera contea, la fiera del vintage sul lungomare o il cinema in spiaggia. L’evento clou di questa estate sarà senza dubbio il concerto di Mahmood in piazza Italia del 27 agosto. Un evento che, a poche ore dall’annuncio, ha già creato una grande attesa. Mai come quest’anno è stato fondamentale il contributo delle associazioni e delle attività della città, che non solo hanno confermato l’impegnodegli anni precedenti, ma hanno anche promosso nuovi ed interessanti progetti utilissimi per diversificare ulteriormente l’offerta. A loro va il nostro più sincero ringraziamento. Se questa sarà davvero, come speriamo ed auspichiamo, l’estate della vera ripartenza, sarà anche e soprattutto merito loro”.

Si comincia sabato 18 giugno con “Il ritorno dei Doria ”, la grande festa rinascimentale che rievocherà la proclamazione della libera contea di Loano avvenuta nel 1575 durante la signoria dei conti Zenobia Del Carretto e Gianandrea Doria. La manifestazione è stata promossa dall’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano ed organizzata dal Comitato Loanese e da Vecchia Loano. Oltre ad essere una rievocazione storica che vuole ricostruire con coerenza e sulla base di documenti originali quello che accade il 2 luglio 1575, data di insediamento dei principi Doria e del giuramento della comunità loanese, l’evento sarà l’occasione per animare il centro storico e il lungomare con momenti di spettacolo a tema storico che coinvolgeranno turisti e residenti in un vero e proprio viaggio attraverso i secoli.

La settimana successiva, cioè sabato 25 giugno, tornerà la “Notte in Bianco”, la lunga maratona di divertimento promossa dal Comune di Loano in collaborazione con Comitato Loanese e Fipe-Confcommercio. Come sempre, l’elemento portante della manifestazione saranno gli esercizi commerciali ed i locali, che resteranno aperti fino a tarda sera ed offriranno originali punti di degustazione e, dalle 17, tante occasioni di shopping grazie al “desbarassu”. Sempre a partire dalle 17 sulla passeggiata a mare troveranno spazio gli stand degli artigiani e degli artisti dell’associazione Artigianalmente, che fino a sera esporranno i frutti del loro ingegno e della loro abilità. Sulle bancarelle si potranno trovare opere di scultura, pittura, disegno, incisione ed arti figurative oltre a ceramiche dipinte, oggetti intagliati nel legno, vetro dipinto, borse e cinture realizzate con il cuoio e bigiotteria d’arte. Grande protagonista sarà la musica, con più di una dozzina concerti ed esibizioni di gruppi rock, cover band, gruppi jazz in diversi punti della città. Alle 21.30 prenderà il via il grande concerto gratuito che costituisce il momento clou della Notte Bianca: quest’anno sul palcoscenico allestito in piazza Italia salirà Donatella Rettore con il suo “Tour Estivo 2022”.

E sempre in piazza Italia si terrà, il 27 agosto, l’atteso concerto di Mahmood organizzato dal Comune di Loano insieme a Strobe srl. A meno di due mesi dalla sua seconda partecipazione all’Eurovision Song Contest (Torino, 10-14 maggio 2022) e reduce dal successo al 72^ Festival di Sanremo, dove ha vintocon “Brividi” con Blanco, il brano più ascoltato di sempre in un giorno su Spotify Italia con 3.384.192 stream in sole 24 ore dall’uscita e certificato triplo disco di platino, Mahmood inaugurerà il tour estivo il 7 luglio alla Cavea Parco Della Musica di Roma. Quindi toccherà praticamente tutta Italia per arrivare a Loano per un concerto che regalerà forti emozioni. Tra le canzoni con cui Mahmood si esibirà sulpalco, non solo i fortunatissimi inediti del suo ultimo album “Ghettolimpo” e la sanremese “Brividi”, ma anche alcuni tra i successi più amati dei suoi progetti discografici meno recenti, come “Gioventù Bruciata” e il singolo “Dorado”, con Sfera Ebbasta e Feid. Ecco la possibile scaletta del concerto di Mahmood basata anche alle sue recenti esibizioni per il Ghettolimpo Tour 2022 nei club di Italia ed Europa: “Dei”, “Ghettolimpo”, “Baci dalla Tunisia”, “Inuyasha”, “Il Nilo nel Naviglio”, “Eternantena”, “Dorado”, “Remo”, “Gioventù bruciata”, “Icaro è libero”, “Kobra”, “Rubini”, “Karma”, “T’amo”, “Barrio”, “Talata”, “Rapide”, “Brividi” e “Soldi”.

Dal 6 al 10 luglio torna il PreMeeting di Loano , la manifestazione che anticipa i temi del Meeting di Rimini, kermesse che la Fondazione Amicizia fra i Popoli organizza ad agosto di ogni anno a Rimini. L’iniziativa, in programma a Marina di Loano, è promossa e realizzata dall’associazione culturale Cara Beltà e dal Banco di Solidarietà San Francesco Maria da Camporosso “Padre Santo” di Loano con il contributo del Comune di Loano, della Marina di Loano, di Regione Liguria.

Dal 12 al 14 luglio a Loano farà tappa “CUBO LIVE – luoghi, idee, voci, eventi”, la rassegna itinerante di spettacoli dal vivo promossa da CUBO, il museo d’impresa del Gruppo Unipol, che si svolgerà in cinque luoghi particolarmente suggestivi a Bologna, Milano, Torino, in Liguria e in Versilia. Artisti pop e rock, concerti jazz, musica classica e teatro allietano le serate estive con proposte stimolanti e performance all’altezza dello stile di CUBO. Per quanto riguarda Loano, il 12 luglio in piazza Italia si terrà il concerto dei Marlene Kuntz, mentre il 13 e 14 luglio la splendida cornice dello Yacht Club di Marina di Loano ospiterà le performance rispettivamente di Marina Rei e dell’Alfredo Rodriguez Trio.

Dal 28 al 30 luglio tornano gli appuntamenti legati al Premio Nazionale Città di Loano per la Musica Tradizionale Italiana , il più prestigioso riconoscimento per la musica di tradizione in Italia. Concerti,incontri con gli autori e approfondimenti con i più importanti esponenti del genere caratterizzeranno, come sempre, la manifestazione organizzata dalla Compagnia dei Curiosi.

Il 10 agosto in piazza Italia “festa della musica” con dj-set a cura di Strobe srl.

Dopo i due anni di stop dovuti alla pandemia, sabato 23 luglio torna il “Carnevalöa Summer Edition”. A partire dalle 21 su corso Roma torneranno a sfilare i carri allegorici realizzati dai volontari di Vecchia Loano e non solo. La sfilata sarà accompagnata da musica, balli, coriandoli e gruppi in maschera. Ed è sempre Vecchia Loano ad organizzare la “Festa delle Basüe”. Sabato 13 agosto centinaia di figuranti faranno rivivere l’epoca della caccia alle streghe che per alcuni secoli ha imperversato in Europa, con la persecuzione di donne sospettate di compiere atti di magia quali sortilegi, malefici, fatture e legamenti. Seguirà il tradizionale spettacolo pirotecnico. Maschere ancora protagoniste il 10 settembre con la sfilata di maschere nazionali e regionali in programma nel centro storico e sul lungomare, sempre acura di Vecchia Loano.

Novità di quest’anno sarà il cinema in spiaggia: ogni mercoledì di luglio e agosto presso i Bagni Lampara verranno proiettati i migliori film per bambini e famiglie. Con ingresso libero fino ad esaurimento dei posti a disposizione.

Mai come quest’anno piazza Italia sarà il vero “cuore spettacolare” di Loano. Martedì 5 luglio si svolgerà “Improvvisamente tu… ”, spettacolo di danza, canto e recitazione a cura dell’Asd Modern Jazz Dance, della scuola civica Attimo Danza e dell’Officina delle Piccole Arti. Infine, venerdì 19 agosto andrà in scena “Maria Rosa Raimondi, chi è costei? Di Giuseppe Garibaldi madre è lei”, il musical realizzato dall’associazione marinara Lodanum che ricostruisce la vita della madre dell’Eroe dei Due Mondi, nata proprio a Loano. Ad agosto triplo appuntamento con il cabaret. Sabato 4 agosto il “Crai Summer Tour 2022” porterà a Loano lo show di Gianluca Impastato. Venerdì 5 sempre “cabaret night” a cura di Pro Loco. Infine, il 20 agosto sempre in piazza Italia notte di cabaret con Renzo Sinacori.

Sabato 6 agosto tornerà “ Universo in Rosa”, la manifestazione a favore dello sportello d’ascolto “Artemisia Gentileschi” di Loano contro la violenza sulle donne. La giornata comincerà alle 6 del mattino sul Molo Kursaal con un concerto di musica classica con Paola Arecco e Gianni Collo. Alle 18 al Beefly di Marina di Loano dimostrazione di tecniche di autodifesa con l’Asd Krav Maga Parabellum. Alle 21 in piazza Italia concerto con “I Divina”. La serata sarà condotta da Elena Ballerini.

Domenica 14 agosto sulle terrazze del Marina Center di Marina di Loano si terrà la decima edizione di Miss Pro Loco Loano, che comporterà anche l’elezione di “Venere d’Italia per la Liguria”. Domenica28 agosto in piazza Italia si svolgerà la finale regionale di Miss Italia e Miss Riviera delle Palme promossa da Vecchia Loano.

Nell’estate di Loano non mancheranno gli appuntamenti letterari di “LOA Legge in Ogni Angolo Estate” promosso da Atuttotondo di Monica Maggi in collaborazione con l’Aps #cosavuoichetilegga e il Mondadori Bookstore di Loano. Ogni settimana, il Parco Don Leone Grossi sarà la location delle “Fiabe e leggende al parco” con nonna Piera. Piera Alba Merlo, bardo celtico e narratrice, e la sua aiutante Monica Maggi intratterranno i piccoli partecipanti con letture tratte dai libri di fiabe e leggende di nonna Piera. Le letture sono rivolte a bambini e bambine dai 5 anni in su. E a luglio ci sarà spazio anche per i “Libri Bambini sotto il tiglio”, con letture ad alta voce, autori e laboratori per bambini e le loro famiglie che hanno la finalità di attivare il piacere della lettura attraverso l’ascolto delle parole, che da scritte si animano tramite l’incontro con chi le ha pensate e tradotte in libro. Tra gli ospiti della rassegna Sergio Olivotti, Elena Lunardi, Giorgio Scaramuzzino e Vania Pucci. Letteratura e musica saranno le protagoniste delle “Letture all’alba” con accompagnamento musicale che si terranno il 21 agosto nelle prime ore del giorno sul Molo Kursaal. Sabato 3 settembre a Borgo Castello tornerà ad essere “Il borgo dei poeti”, con una serata di reading di poeti e appassionati di poesia a cura di #cosavuoichetilegga che cercheranno di rispondere alla domanda “La poesia salverà il mondo?”. Il 6 settembre, infine, la presentazione de “Il manuale del giovane camallo”, l’ultimo progetto editoriale dell’associazione “Due Zaini e un Camallo” realizzato con la collaborazione del fumettista Pietro Celestino Marengo e rivolto ai più piccini, per sensibilizzarli al rispetto della natura e dell’ambiente. A luglio e agosto torneranno anche gli incontri con gli autori promossi dall’Associazione Centofiori Eventi in collaborazione con la Libreria del Conte e quelli della rassegna dei “Martedì della Cultura” organizzata dall’Aps #cosavuoichetilegga in collaborazione con il Mondadori Bookstore. Presenteranno i loro libri a Loano: Andrea Vitali, Massimo Calandri, Veronica Pivetti, Luca Bianchini, Gianluigi Nuzzi, Nadia Terranova.

Non mancheranno le occasioni di shopping. Il 3 settembre dalle 8 alle 19 sul lungomare si terrà la prima edizione della fiera dedicata a “Vintage, modernariato e dintorni” organizzata dall’Associazione Culturale e Ricreativa E20 Free. Ogni seconda domenica del mese sotto i portici di corso Europa e nei vicini giardini “Bestoso” tornerà il Mercatino di Antichità e Collezionismo organizzato da E20 Free. Decine di espositori presenteranno una selezionata raccolta di mobili, argenti, quadri, tappeti e oggetti dal sapore antico e ricchi di fascino. Ogni martedì e venerdì di luglio e agosto, in piazza Rocca e piazza Massena dalle 18 alla mezzanotte saranno allestite le bancarelle di “Mestieri in piazza”, il mercatino degli artigiani e degli artisti organizzato dall’associazione Artigianalmente. Artigiani professionisti ed artisti specializzati esporranno i frutti del loro ingegno e della loro abilità.

Per gli amanti della vita all’aria aperta, anche d’estate proseguiranno gli appuntamenti “ Loano non solo mare”, il programma curato dalla sezione loanese del Cai. Le escursioni sono gratuite e praticabili daquanti abbiano un discreto allenamento alle camminate in montagna. L’obiettivo è promuovere la pratica escursionistica come occasione di socializzazione, benessere personale, conoscenza e valorizzazione del territorio. Sempre per gli appassionati di camminate, domenica 10 luglio si terrà un’escursione a San Damiano organizzata da Pro Loco Loano nell’ambito della “Festa Nazionale delle Pro Loco”.

Per tutta l’estate, il circolo del tennis di Loano ospiterà una serie di tornei rivolti ad atleti di tutte le età. Tra i più rilevanti c’è sicuramente l’European Summer Cup under 14 femminile, evento giovanile a cui partecipano le migliori 8 nazionali europee di tennis. E una serie di tornei e trofei animerà, ad agosto e settembre, anche il bocciodromo di via Alba. Tra gli appuntamenti di maggiore interesse, il Trofeo Palma d’Oro del 6 e 7 agosto e la finale nazionale di Coppa Italia a squadre di sabato 10 e domenica 11 settembre. Sabato 20 agosto si terrà la decima edizione della gara podistica “ Marina Classic” promossa dall’Asd RunRivieraRun. Dal 29 agosto al 4 settembre, infine, al PalaGarassini si terrà la quinta edizione di “Loano in danza”, la manifestazione dell’Asd Promozione Danza Liguria che nasce per offrire agli stagisti partecipanti e agli allievi del comprensorio la possibilità di seguire un percorso di studio della danza con docenti dai curricula comprovati. Tra i docenti dell’edizione di quest’anno anche Kledi Kadiu.

Non mancheranno neppure appuntamenti appositamente studiati per gli amanti della musica. Come le serate di “Guida all’ascolto” organizzate dall’Associazione Musicale Loanese-Coro Polifonico Città di Loano, che accompagneranno i partecipanti alla scoperta delle più note e conosciute arie della musica classica e non solo; o i concerti che si terranno nell’oratorio di Nostra Signora del Rosario e organizzati dalla confraternita delle Cappe Turchine; o gli altri appuntamenti in programma in piazza Italia, cuore del centro storico loanese, promossi dall’Associazione Musicale Santa Maria Immacolata.

Per i più golosi, non mancheranno gli appuntamenti enogastronomici. Come la sagra “Antichi Sapori sulla Via del Sale” il 25 e 26 giugno, la “Sagra di San Francesco” l’8 e 9 luglio, la tradizionale “Muscolata d’estate” dal 15 al 17 luglio, la “Sagra del Crostolo” dal 22 al 24 luglio, la “Sagra della Trenetta” dal 3 al 5 agosto, la “Sagra di San Pio X” e relativa gara podistica dal 16 al 19 agosto, la sagra “Quellu cu passa u cunventu” il 26 e 27 agosto, la “Sagra dell’Otto” dall’8 al 10 settembre e la “Sagra di Santa Libera” dal 15 al 17 settembre.