Il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti ha incontrato oggi presso la sede di Piazza De Ferrari il presidente della CRI Liguria Maurizio Biancaterra, che ha consegnato la bandiera dell’associazione e il report annuale dell’attività svolta nel 2021.

Toti e il presidente Biancaterra hanno parlato dell’impegno della Croce Rossa in Ucraina, con le missioni effettuate per evacuare persone con fragilità e minori con patologie insieme alle loro famiglie, oltre che per portare generi di prima necessità alla popolazione. La Croce Rossa Ligure, che ha svolto un ruolo fondamentale anche durante l’emergenza pandemica, sta inoltre proseguendo il proprio impegno in rete con la Caritas e altre associazioni di volontariato a sostegno dei profughi arrivati sul nostro territorio. In Liguria la Croce Rossa conta circa 7500 volontari, ha 73 sedi e 54 comitati territoriali.

All’incontro annuale, per la celebrazione della Giornata Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, l’8 maggio, anniversario della nascita del fondatore Hanry Dunant, era presente anche Cristiana Pepino, responsabile della comunicazione della Cri Liguria.
Fino a domenica 8 maggio la bandiera dell’associazione rimarrà esposta sulla facciata del palazzo di Piazza De Ferrari.

Advertisements