TPL Linea, affidamento del servizio pneumatici: “Sicurezza, manutenzione e qualità del servizio”

Parco Mezzi Tpl

TPL Linea nel segno della sicurezza stradale per la gestione del suo intero parco mezzi: secondo questa linea di indirizzo era stato pubblicato un bando dedicato alla fornitura e manutenzione, in modalità full-service, dei pneumatici nuovi e ricostruiti per gli autobus dell’azienda di trasporto savonese, per la durata di 36 mesi.

Pubblicità

La gara d’appalto si è definita con la relativa procedura di affidamento dell’incarico, con la valutazione dell’offerta economica più vantaggiosa: il servizio sarà svolto dalla ditta Gomec srl per un importo finale stabilito in 604.566,05 euro.

“La gestione del servizio per i pneumatici dei mezzi aziendali vuole alzare l’asticella qualitativa per quanto riguarda il servizio di traporto pubblico locale nel savonese” affermano la presidente di TPL Linea Simona Sacone e il direttore generale Giovanni Ferrari Barusso.

Pubblicità

“TPL Linea ha deciso di inserire nuove richieste di controllo e una maggiore affidabilità dei sistemi gestionali in grado di determinare e indicare puntualmente le criticità, oltre a nuovi limiti di consumo che permettano di avere pneumatici in condizioni d’esercizio ottimali”.

“L’obiettivo è quello di un continuo e costante miglioramento del servizio offerto dai nostri mezzi e garantire, quindi, massimi livelli di sicurezza alla nostra stessa utenza e a tutti i viaggiatori”.

“I pneumatici sono una componente fondamentale degli autobus e il nuovo contratto permetterà a TPL Linea di avere un aumento dei controlli secondari, grazie ad ulteriori vincoli a carico del fornitore per rispettare parametri di qualità sempre crescenti”.

“Il bando rientra nel complessivo piano aziendale di potenziamento e ottimizzazione del settore forniture e manutenzioni, sul quale abbiamo investito parallelamente al progressivo rinnovo del nostro parco mezzi. E questo nonostante le forti difficoltà causate dalla pandemia e dai suoi effetti diretti sul quadro finanziario delle aziende di trasporto locali”.

“Abbiamo ridotto il numero dei fermi macchina e la durata dei fermi per guasto, passando da 75 giorni di media a circa 40 giorni: un esempio concreto dei risultati ottenuti. E continueremo su questo percorso di qualità e sicurezza del servizio di trasporto” concludono i vertici dell’azienda savonese.