Alassio, Palazzetto: approvato progetto esecutivo per completamento lavori

Il Palazzo del Comune di Alassio

Il 14 giugno scorso la Giunta Comunale approvava il progetto esecutivo per la realizzazione del primo lotto dei “Lavori di ripristino del sistema di impermeabilizzazione della copertura del palazzetto dello sport E. Ravizza” per un importo complessivo di €.202.668,00.

Proprio in questi giorni si stanno espletando le pratiche per avviare i lavori, ma l’Amministrazione Comunale, ha ritenuto prioritario effettuare anche il secondo lotto per completare l’opera di impermeabilizzazione della copertura del palazzetto, approfittando del fatto che la Regione Liguria sta erogando contributi a valere sul Fondo Strategico Regionale per il 2021.

Nei giorni scorsi, quindi è stato approvato il progetto esecutivo del secondo lotto dei lavori per il ripristino del sistema di impermeabilizzazione della copertura del palazzetto dello Sport finalizzato alla richiesta dei contributi regionali in quota all’impiantistica sportiva, presentando contestualmente istanza formale, per l’ottenimento del contributo. 

“Per ottenere il contributo – spiega infatti Rocco Invernizzi, assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Alassio – e completare l’opera anche sotto il profilo dell’impiantistica, entro il 15 settembre dovevamo inviare il progetto esecutivo e la relativa Delibera di approvazione, nonché l’avvenuto inserimento dell’intervento nel Programma Triennale delle Opere Pubbliche. Preso atto di quanto sopra citato, l’Amministrazione ha dato mandato al Dirigente del IV Settore – di predisporre progetto inerente quanto in oggetto relativo al secondo lotto funzionale. In tempi davvero ridotti l’Ing. Diego Bergero ha predisposto e consegnato il progetto comprensivo di relazione tecnica, piano di manutenzione dell’opera, piano di sicurezza e coordinamento, computo metrico estimativo, quadro economico, cronoprogramma e capitolato speciale d’appalto per un importo complessivo di € 291.604,40 di cui € 171.160,76 per lavori a base d’asta, €.22.045,08 per oneri di sicurezza, oltre a € 98.398,56 per somme già a disposizione dell’Amministrazione”.

“Un’opportunità – spiega Roberta Zucchinetti, consigliera incaricata allo Sport – che non abbiamo voluto perdere e che, correndo contro il tempo, siamo riusciti a finalizzare grazie anche al lavoro degli uffici dei professionisti incaricati della progettazione. L’obiettivo, come abbiamo peraltro dichiarato in Consiglio Comunale  è completare l’intervento e restituire al nostro Palazzetto la fruibilità per i tanti eventi di primo piano nel panorama sportivo nazionale internazionale che abbiamo in animo di riorganizzare, anche nell’ottica di allungare, proprio con gli eventi sportivi, la stagione turistica”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%