Ceriale “abbraccia” il Gaslini, due giornate solidali sulle spiagge e alle Caravelle

Sabato 21 e domenica 22 agosto una serie di iniziative con il ricavato devoluto all’ospedale genovese

sguardo bambino

Nonostante il Covid Ceriale prosegue anche quest’anno la sua collaborazione con l’Istituto Giannina Gaslini di Genova. “Ceriale per i Bambini del Gaslini” è il progetto sottoscritto con l’atto di convenzione tra l’amministrazione comunale e l’ospedale pediatrico genovese, nell’ambito del programma delle giornate educative e di svago organizzate dal Servizio Ambiente, sempre con la collaborazione dei bagni marini, delle spiagge libere attrezzate “Acque Basse” e “San Rocco”, oltre che del parco acquatico “Le Caravelle” spiega l’assessore comunale ai Servizi Sociali e all’Ambiente Eugenio Maineri.

Ceriale è stato infatti il primo Comune, su base nazionale, a sottoscrivere un atto di convenzione con l’Istituto Giannina Gaslini nel 2019: le iniziative ambientali-sociali, i contenuti organizzativi e gestionali sono gestiti direttamente tra l’Istituto Gaslini e l’Assessorato ai Servizi Sociali e Ambiente.

Per l’estate 2021 appuntamento nelle giornate di sabato 21 e domenica 22 agosto: nei lidi cerialesi e nel parco acquatico si terranno una serie di iniziative, con il ricavato che sarà devoluto proprio al Gaslini di Genova.

In programma tornei di burraco, aperitivi, degustazioni di vini e dolci tipici, anguriate e tanto altro… Grazie all’organizzazione dei singoli operatori protagonisti dell’iniziativa.

“In epoca pre-Covid abbiamo organizzato e realizzato un fitto calendario di eventi con la presenza dei bambini dell’ospedale pediatrico, quest’estate, con la fase di ripartenza, abbiamo pensato a due giornate di solidarietà: gli aderenti all’iniziativa del 21 e 22 agosto devolveranno il loro ricavato all’ospedale genovese” afferma l’assessore comunale all’Ambiente Eugenio Maineri.

“L’obiettivo è tornare al più presto a rivedere i bambini nella nostra Ceriale, con una partecipazione attiva all’innovativo programma promosso e coordinato dal nostro Comune, coniugando in maniera sinergica l’ambiente e il sociale”.

“I soggiorni estivi sono infatti una parte integrante della prestigiosa convenzione e partnership stipulata con il Gaslini, che auspichiamo di riprendere la prossima estate”.

“Ringrazio l’Ufficio Ambiente, gli operatori turistici e tutti coloro che parteciperanno alle due giornate solidali per i bambini dell’ospedale: anche senza contatto diretto la comunità cerialese farà sentire la sua vicinanza al Gaslini e soprattutto ai suoi piccoli ospiti in cura” conclude l’assessore comunale Eugenio Maineri.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%