Concertando tra i Leoni: due serate di musica nel Centro Storico di Albenga

Anche quest’anno, grazie alla collaborazione tra Unione Cattolica Artisti Italiani Sez. di Albenga, l’Amministrazione Comunale, la Fondazione Oddi e la Curia Vescovile, é stato possibile organizzare la manifestazione “Concertando tra i Leoni” che, in questi periodi difficili, non si é mai fermata.

Sotto la Presidenza di Elena Scuritti e con la Direzione Artistica di Giovanni Sardo, l’UCAI presenta le due serate del 21 e 22 agosto.

Come da tradizione ogni sera avrà un “taglio” musicale diverso passando da una serata molto frizzante col Duo Sconcerto e il loro concerto “A la Carte” (dove il pubblico potrà scegliere i brani da ascoltare) alla serata del 22 dedicata ad una nuova formazione musicale: Gli Archi dei Fiori.

Una nuova realtà fatta dai giovani dell’ultimo anno accademico del Conservatorio Paganini di Genova, affiancati da concertisti così da coniugare entusiasmo ed esperienza musicale in un programma “classico” per eccellenza da Vivaldi a Mozart con due violini solisti: Giovanni Sardo e Valerio Giannarelli.

Al”interno del concerto, come da tradizione, la consegna del Premio dei Leoni a Antonio Rolandi Ricci, personaggio di grande spessore culturale della città di Albenga. Durante le serate sarà visitabile la mostra all’interno della sede Ucai di Piazza dei Leoni intitolata “Sguardo prossimo” di Danilo Viviani.

I concerti si svolgeranno in Piazza dei Leoni – nel Centro Storico di Albenga – sabato 21 e domenica 22 agosto a partire dalle ore 21.15. Entrata ad offerta libera. Posti limitati secondo le normative Covid.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%