Liguria, 86 milioni per l’edilizia; Scajola: “l’inizio di un percorso per rendere la nostra regione più bella e vivibile”

Marco Scajola

Negli ultimi giorni Regione Liguria ha ottenuto 86 milioni di euro per l’edilizia. Dopo i 51 milioni arrivati attraverso il bando “Qualità dell’abitare”, ieri sono stati assegnati altri 35 milioni di euro per la riqualificazione delle case popolari. “Una cifra enorme, mai arrivata prima in Liguria – ha spiegato l’assessore Marco Scajola -, ottenuta grazie ad un lavoro di squadra tra Enti. I fondi non sono l’obiettivo finale, ma l’inizio di un percorso che intraprendiamo insieme al territorio con entusiasmo e determinazione per realizzare interventi importanti e molto attesi. Il lavoro in sinergia proseguirà nel prossimo periodo con opere che andranno incontro alle reali esigenze dei cittadini”. “Tutti i progetti sono partiti da uno studio delle necessità delle persone che vivono il territorio – ha detto ancora Scajola – per una Liguria più bella, più vivibile, più rispettosa dell’ambiente, e che pone grande attenzione alle fasce più deboli della popolazione: interventi che sono ancor più fondamentali in questo periodo difficile e che possono rappresentare il simbolo della ripartenza della Liguria. Ringrazio gli Enti per la collaborazione, i tecnici e i collaboratori per il lavoro che stanno svolgendo con professionalità e competenza. Il lavoro di tutti è stato premiato”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%