Andora, al via la distribuzione dei kit per la raccolta differenziata

Allestito ad Andora l’Eco Sportello di via Santa Lucia dove, da lunedì 9 agosto, inizierà la distribuzione, previo appuntamento, del kit necessario alle utenze domestiche per realizzare la raccolta differenziata dei rifiuti che sarà avviata ufficialmente nella seconda metà di settembre. I cittadini potranno prenotare, al numero verde 800 54 63 54, il ritiro dei mastelli, dei sacchetti, delle schede digitali per aprire le campane delle isole informatizzate e delle chiavi per i cassonetti di prossimità.

“In questo modo eviteremo gli assembramenti e limiteremo le attese fuori dall’Eco Sportello – ha spiegato l’Assessore all’Ambiente Maria Teresa Nasi – Ottenuto l’appuntamento, i cittadini saranno accolti, all’orario stabilito, dallo staff della Proteo e conosceranno le modalità di raccolta della loro zona di residenza o dove hanno la seconda casa, semplicemente dichiarando le proprie generalità. E’ preferibile che si presenti allo sportello, per il ritiro, il titolare della bolletta dei rifiuti o uno suo delegato”.

Da Lunedì partiranno anche due importanti servizi gratuiti a domicilio, molto attesi dai cittadini. Si tratta della raccolta a domicilio dei rifiuti ingombranti e del servizio di raccolta degli sfalci dei giardini privati.

“Contattando sempre il numero verde 800546354 sarà possibile prenotare la consegna a domicilio di un cassonetto da 240 litri per depositare gli sfalci esclusivamente dei giardini privati – spiega l’assessore Maria Teresa Nasi – La ditta assicura trenta passaggi all’anno direttamente a casa ed è possibile conferire anche due fascine dal peso non superiore ai 15 chili. Contestualmente con l’attivazione del servizio, saranno tolti dai marciapiedi i cassonetti rossi che sono risultati molto utili in questi ultimi anni, ma che non riuscivano a soddisfare le esigenze dei cittadini. Altro servizio importante per limitare l’abbandono dei rifiuti è il ritiro a domicilio degli ingombranti, sempre prenotabile al numero verde. Naturalmente, sia per gli sfalci che per gli ingombranti, è sempre possibile conferire direttamente all’Isola ecologica di via Merula di cui è previsto anche un futuro ampliamento”.

L’isola ecologica è aperta il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 7.30 alle 11.30  e il martedì e giovedì dalle 9.30 alle 11.30 e dalle 14.00 alle 16.00. Nell’isola possono conferire i privati muniti di documento di identità che attesti la residenza ad Andora, Stellanello e Testico e i proprietari di seconde case portando con sé la bolletta dei rifiuti.

Dalla seconda metà di settembre gli andoresi, a seconda dell’ubicazione delle loro case, conferiranno in tre modi differenti. Con la posa delle moderne campane completata dalla ditta, i cassonetti tradizionali saranno rimossi.

ISOLE AD ACCESSO CONTROLLATO – Le campane si aprono solo con l’Eco-card per la raccolta differenziata dei rifiuti il cui ritiro è prenotabile al numero verde 800546354. Possono essere conferiti direttamente carta e vetro. Saranno distribuiti sacchetti specifici per la plastica e le lattine, l’umido, il rifiuto secco (ovvero indifferenziato) e per i pannoloni/pannolini (se richiesto). E’ possibile conferire in qualsiasi giorno e orario della settimana. Alla fine dell’estate le campane saranno chiuse.

PORTA A PORTA – Le utenze rientranti in questa tipologia di raccolta saranno dotate di apposito kit con mastello carta, sottolavello per l’umido, mastello per umido da esporre, sacchi per la plastica e le lattine, sacchi per il rifiuto secco (ovvero l’indifferenziato) e per il conferimento di pannolini/pannoloni (se richiesto). Gli utenti esporranno in prossimità dell’abitazione e/o attività secondo calendari che saranno distribuiti, insieme al kit, dall’Eco Sportello, previo appuntamento al numero verde 800546354.

CASSONETTI DI PROSSIMITA’ – È una raccolta dedicata alle zone caratterizzate da piccoli insediamenti abitativi e gruppi di case isolate. I cassonetti sono chiusi con la chiave in consegna, con i sacchetti, all’Eco Sportello, previo prenotazione al numero verde 800546354.

Sono 77 le campane dedicate alla raccolta del vetro posizionate su tutto il territorio comunale.

“Durante l’estate ci sarà tutto il tempo per prendere conoscere le nuove modalità di conferimento che saranno promosse anche con la distribuzione di materiali informativi, locandine, video sui social e sul sito istituzionale del Comune  – spiega l’Assessore Nasi – A settembre saranno realizzati incontri con i cittadini specifici per ciascuna modalità di conferimento”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%