Mobilità in Riviera, Arboscello: “tavolo straordinario delle infrastrutture e investimenti nel trasporto ferroviario”

Arboscello Roberto

Per il consigliere regionale Roberto Arboscello (Pd) “è fondamentale trovare al più presto delle alternative alla mobilità da e verso la riviera. Per questo ho espresso adesione al presidio organizzato questa mattina dalle associazioni liguri dei consumatori e dai comitati dei pendolari a Borghetto Santo Spirito”.

“Tra le alternative c’è sicuramente l’utilizzo del treno, il cui servizio però attualmente non rispecchia le necessità dell’utenza. Basti pensare che, come sottolineano sindacati e categorie, per il weekend appena passato, sulle Frecce e gli Intercity diretti verso le riviere non c’erano più posti disponibili già dal giovedì. Una situazione di estrema difficoltà per cittadini e turisti, in particolare nel Ponente e nella Provincia di Savona, che hanno subito un altro fine settimana di disagi e code a causa di tratti autostradali chiusi e cantieri che riducono le corsie percorribili”.

“Sostengo e chiedo alla Giunta Toti, un intervento urgente presso il ministero della Mobilità sostenibile per il finanziamento di servizi ferroviari straordinari in Liguria, attraverso incentivi e contributi pubblici per rendere efficiente e fruibile il servizio, e un Tavolo su tutta la programmazione delle infrastrutture liguri.“ conclude il consigliere Arboscello.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%