Successo per il raduno di Ruote d’epoca

di Claufio Almanzi – Si è svolto domenica il Raduno del sodalizio motoristico villanovese che ha visto la partecipazione di più di cento soci e di una sessantina di moto ed auto d’ Epoca provenienti da tutta Italia. Il raduno è iniziato a Villanova d’ Albenga, sede del club, guidato da Augusto Zerbone, con una prima esposizione dei veicoli nel centro storico cittadino. Successivamente la carovana ha fatto un Giro Panoramico fino ad Alassio, con sosta presso il celebre Muretto.

In seguito il serpente di auto storiche si è trasferito ad Albenga, dove in zona mare sono state esposte le vetture ed i partecipanti hanno pranzato al Ristorante “ La Dolce Vita”. Dopo la premiazione dell’ automobile e della moto più votata il presidente Zerbone ha chiuso il raduno dando appuntamento a tutti per le prossime e numerose iniziative del “ Ruote d’epoca Riviera dei Fiori” (RD’ERDF). Il club è federato all’Automotoclub Storico Italiano (ASI ) ed è stato fondato nel 1990; oggi conta più di 10 mila iscritti risultando il più numeroso della Liguria.

Il club, oltre a seguire le pratiche per le omologazioni per auto e moto storiche, esenzioni, certificati delle caratteristiche tecniche, consulenza propone importanti manifestazioni e raduni anche di livello internazionale. “Siamo molto soddisfatti di questa giornata di sport e di amicizia- ha detto in conclusione Zerbone- È stata l’occasione per molti di rivedersi dopo la lunga sosta dovuta alla pandemia. Ogni nostra iniziativa, o manifestazione, così come anche quella di oggi, ha lo scopo di contribuire a divulgare la cultura della Moto e dell’Auto d’epoca. I nostri aderenti sono migliaia e sono diventati anche con gli anni sempre più appassionati a questa stupenda forma di attività culturale e sportiva”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%