“Sporco negro”: ad Albenga il cabaret che mette alla berlina il pensiero razzista

Lo spettacolo, vincitore del festival Teatri del Sacro 2019, e già ospite di diverse importanti rassegne nazionali, torna sul “palco di casa” per ridicolizzare, attraverso sketch da varietà, numeri circensi e immagini grottesche e senza nessun riguardo verso il politically correct o verso la forma edulcorata del socialmente accettabile, tutti i pregiudizi e le paure che quest’Italia nutre nei confronti del diverso

Martedì 13 luglio alle 21.30 sul palco di Albenga Estate in piazza Enzo Tortora ad Albenga (posto unico 5€), la compagnia ingauna Kronoteatro porta in scena “Sporco negro”, il cabaret che mette in ridicolo il pensiero ottuso ed ostile nei confronti del migrante di colore, nell’ambito della rassegna estiva Zingarate resa possibile grazie al sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del Bando per le Performing Arts 2020 – maggior sostenitore, Mic e Comune di Albenga.

Lo spettacolo, vincitore del festival Teatri del Sacro 2019, e già ospite di diverse importanti rassegne nazionali, torna sul “palco di casa” per ridicolizzare, attraverso sketch da varietà, numeri circensi e immagini grottesche e senza nessun riguardo verso il politically correct o verso la forma edulcorata del socialmente accettabile, tutti i pregiudizi e le paure che quest’Italia nutre nei confronti del diverso.

Un cabaret razzista e politicamente scorretto sul pensiero becero e xenofobo, reso pensiero pubblico da anni di cultura mediatica attraversata e pervasa da un sottile e soffuso razzismo. In scena due attori non professionisti del Gambia e un membro storico della compagnia. “Con questo spettacolo abbiamo voluto porci delle domande: quanto siamo affezionati a quel retaggio folkloristico, in fondo razzista, figlio degli stereotipi cinematografici e macchiettistici? Quanto fa parte di noi, o meglio, quanto è dentro di noi tanto da considerarlo perfettamente integrato con i nostri ideali?”.

La rassegna si configura come recupero di parte della XIV Kronostagione, “Zingari”, purtroppo annullata per l’emergenza Covid19. Il 12 luglio alle 18.00 in Piazza Trincheri nel centro storico di Albenga, la compagnia ingauna presenterà il programma della XII edizione di Terreni Creativi.

Il prossimo appuntamento di Zingarate sarà sempre in Piazza Enzo Tortora il 21 luglio alle 21.30, con lo spettacolo Andromaca della compagnia Sacchi di Sabbia che con il loro iconico e divertente linguaggio, rivitalizza e riscrive il testo classico di Euripide, restituendocene una versione che esplora i confini tra comico e tragico.

Per info: info@kronoteatro.it – tel. 350.0580311. Facebook_ Kronostagione Terreni Creativi Albenga. Biglietto: posto unico 5€. Biglietti venduti in loco la sera dello spettacolo o con prenotazione via telefono o mail. Secondo gli attuali protocolli di sicurezza l’ingresso è consentito solo con mascherina. Apertura botteghino la sera dello spettacolo ore 21.00.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%