Soste selvagge caos nei weekend, Maritano: “Borghetto chiede sostenibilità anche per la ripartenza del turismo”

Secondo il consigliere comunale Giancarlo Maritano «Borghetto Santo Spirito non si è fatta trovare pronta alla fase di ripartenza e ripresa di questa stagione turistica. Se è vero che fino ad ora molte le presenze sono state nei weekend, è altrettanto vero che proprio nel fine settimana la gestione dei flussi turistici è stata abbastanza caotica sul fronte dei parcheggi e della mobilità cittadina.»

«Su questo chiediamo una accoglienza consona all’era post-Covid. In tema è necessario evidenziare come Borghetto sia ormai diventata sosta selvaggia anche di tir e mezzi pesanti, con un congestionamento nelle aree vicine al centro cittadino. E non sono mancate segnalazioni su criticità per la stessa sicurezza pedonale e stradale, in quanto viene spesso ostruita la visibilità sulla strada.»

«Il sindaco ha annunciato dissuasori e fioriere per bloccare ogni possibilità di parcheggio degli autotreni. Forse non basta, sia in considerazione che il piano di manutenzione autostradale sarà ancora lungo, quanto sul fatto che il posizionamento di fioriere, ad esempio, potrebbe alla fine creare altri disagi per la sosta ordinaria occupando altri spazi.»

«A dimostrazione di una situazione che non deve pesare sulla comunità di Borghetto e sulla stessa stagione turistica il collegamento verso la rotonda, che precede il casello autostradale e che immette sulla provinciale in direzione Toirano, ormai diventata un vero e proprio posteggio selvaggio. Ad esempio si poteva pensare ad una apposita area parcheggio, considerato l’aumento del traffico su gomma, dando così una risposta alla mobilità e alla sosta dei mezzi pesanti. Ad ora il traffico su ferro è ancora poco economico e competitivo, inutile non dire le cose come stanno».

«Per Borghetto e il suo comprensorio chiediamo solo interventi e soluzioni per evitare ingorghi e soste selvagge che mettono a rischio anche la sicurezza stradale: la fruibilità del territorio è sempre più un carta vincente per il nostro turismo e per questo auspichiamo decisioni pragmatiche nel segno dell’ambiente, della sostenibilità e della qualità dei servizi» conclude il consigliere Giancarlo Maritano.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%