Convenzione tra Comune di Alassio e Associazione Nazionale Carabinieri

È stata sottoscritta oggi, su input dell’assessore all’Associazionismo e al Volontariato, Patrizia Mordente l’accordo tra il Comune di Alassio e l’Associazione Nazionale Carabinieri Nucleo Protezione Civile Liguria per lo svolgimento di attività di sorveglianza e vigilanza in ausilio alla Polizia Locale del Comune di Alassio.

“Si tratta di un nuovo passo, peraltro già annunciato nel corso della seduta di Consiglio Comunale di lunedì scorso – il commento del Vice Sindaco sindaco di Alassio, Angelo Galtieri – che muove nel solco delle già numerose attività avviate da questa amministrazione, sempre in collaborazione con tutte le forze dell’ordine del territorio, per garantire e tutelare l’ordine pubblico della città”.

“L’Associazione – si legge sulla convenzione –  attiverà apposite squadre che dovranno garantire un adeguato servizio di sorveglianza e vigilanza, in ausilio alla Polizia Locale del Comune di Alassio, in occasione di manifestazioni che comportino un notevole afflusso di pubblico e/o chiusura di strade, ai sensi dell’art.8 della L.R. della Regione Liguria 1 agosto 2008 n. 31, volta a realizzare una presenza attiva sul territorio con riferimento esclusivo manifestazioni ad eventi civili, religiosi, e ludico sportivi”.

Stamani la firma del documento, in sala Consigliare con il Vice Sindaco Galtieri e il presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Nucleo Volontariato Protezione Civile Liguria, Er​cole Fiora.​


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%