Andora, 50 nuovi parcheggi e marciapiedi fra Via Cavour e Via Risorgimento

Lavori ad Andora

Al via i lavori per la realizzazione di una cinquantina di nuovi parcheggi ad Andora, nella parte terminale di via Risorgimento e all’incrocio fra via Cavour e via Europa Unita, poco distante dall’accesso alla nuova stazione ferroviaria e dal Municipio. Dopo l’abbattimento di  un immobile privato che insisteva sull’area, le ruspe stanno operando nella zona attigua al Palazzo comunale dove sorgeranno 32 nuovi parcheggi e sarà realizzato un nuovo marciapiede. Prima delle opere urbanistiche, le ditte incaricate procederanno allo spostamento e alla messa in sicurezza di un beo. L’intervento dall’altra parte della strada vedrà la realizzazione di un piazzale con  altri 17 parcheggi.

“Si tratta di una riqualificazione dell’area che permetterà di offrire ai viaggiatori, ai proprietari di case della zona e agli utenti del comune, delle attività economiche e degli uffici, ulteriori 49 parcheggi liberi, particolarmente preziosi nel periodo estivo e per evitare i parcheggi in doppia fila. Sarà realizzato anche un nuovo marciapiede che condurrà fino all’argine del torrente Merula – ha spiegato il sindaco di Andora  Mauro Demichelis –  Il valore totale delle opere ammonta a circa 270mila euro, tutti a carico di privati, trattandosi del pagamento di oneri a scomputo per due differenti interventi edilizi. Le opere vanno ad aggiungersi ai marciapiedi già realizzati che conducono all’ingresso a valle della stazione, dove abbiamo ottenuto anche che ci fosse una fermata dell’autobus”


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%