Covid: in Liguria scendono a 196 i ricoverati, 39 in terapia intensiva

sindaco di Albenga Tomatis medico vaccini

Per l’andamento dell’epidemia al di là del numero giornaliero dei nuovi positivi, di dubbio valore statistico, resta invece più significativo e attendibile il dato sui ricoveri che anche in Liguria prosegue nella sua linea in discesa e, con l’avanzare della campagna vaccinale, si ha una ulteriore diminuzione della mortalità.

Dagli ultimi tamponi processati (3.663 con test molecolare + 2.462 con test antigenico rapido) sono risultati oggi 74 i nuovi positivi covid in Liguria registrati nelle ultime 24 ore, stando ai dati trasmessi da Alisa al Ministero della Salute. Nel dettaglio, per quanto riguarda le province di residenza dei 74 nuovi positivi in Liguria: Imperia (Asl 1) 5; Savona (Asl 2) 10; Genova 41 (di cui Asl 3: 32 e Asl 4: 9); La Spezia (Asl 5): 17; non riconducibili alla residenza in Liguria: 1.

Considerando i guariti, rispetto a ieri nel complesso sono diventate 2.946 le persone attualmente certificate come pazienti positivi, -108 rispetto a ieri. I pazienti ricoverati in ospedale in Liguria sono 196  (-9 rispetto a ieri), con 39 casi in cura nella terapia intensiva (-2); le persone in isolamento domiciliare sono invece 1.205 (-148).

Ci sono poi anche 1.896 sorveglianze attive (contatti di positivi). Confermati ancora 2 morti; i decessi dall’inizio dell’emergenza ad oggi sono stati 4.314. I guariti da inizio emergenza risultano essere 95.219 (+180 rispetto a ieri).

I 2.946 CASI POSITIVI PER PROVINCIA DI RESIDENZA

  • SAVONA 414
  • LA SPEZIA 443
  • IMPERIA 312
  • GENOVA 1.602
  • Residenti fuori Regione/Estero 67
  • altro/in fase di verifica 108

Dati delle vaccinazioni Covid 19 in Liguria 

Proseguono anche le vaccinazioni e ad oggi dei 923.070 consegnati ne sono stati somministrati 894.994 somministrati; la percentuale vaccini somministrati su consegnati e dunque del 97%. Sono inclusi anche i richiami vaccinali che proseguono per completare il primo ciclo delle vaccinazioni in chi ha già assunto la prima dose. (Dati vaccinazioni aggiornati al 25 maggio 2021, ore 16:00).

Vaccinazioni in Liguria 2021-05-26- covid

Toti: “calo generale dell’incidenza e degli ospedalizzati. Come Regioni chiesto al Governo di abolire coprifuoco e anticipare le riaperture in zona bianca”

“Il calo dell’incidenza e degli ospedalizzati ci dice che stiamo proseguendo nella direzione auspicata e prevista: il tasso dei postivi ogni 100 mila abitanti in Liguria è complessivamente di 32 positivi (27 a Genova e Imperia, 28 a Savona, 45 a Spezia), dato che conferma ampiamente la Liguria all’interno della zona bianca, mentre continuano a calare anche gli ospedalizzati, con 157 ricoverati in media intensità. Per questo come Conferenza delle Regioni abbiamo chiesto al Governo di abolire il coprifuoco e di anticipare le riaperture in zona bianca. Dobbiamo far ripartire prima possibile le piscine al chiuso, gli spogliatoi delle palestre, i matrimoni e le fiere, i parchi tematici, i casinò e le sale Bingo. E anche le discoteche da luglio devono poter riaprire, con il green pass. I numeri del Covid, continuano a scendere, la campagna vaccinale procede a pieno ritmo, usciamo da un’idea di emergenza permanente e permettiamo al Paese e a tanti lavoratori di ripartire”. Lo ha ribadito il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti nel punto sul Coronavirus. Intanto venerdì in Liguria partiranno le prenotazioni per la fascia 40-45 anni mentre lunedì ci sarà il secondo Open Day AstraZeneca.
“Le vaccinazioni sono al 97% del somministrato sul consegnato e continuiamo ad essere in testa alla classifica delle regioni che impiegano più rapidamente i vaccini che arrivano dalla struttura commissariale. Dall’inizio del programma vaccinale ad oggi le prenotazioni sulla piattaforma di Regione Liguria ammontano a 600.000 – ha spiegato ancora Toti – Lunedì speriamo di dare un altro nuovo impulso alle vaccinazioni con il nuovo Open Day AstraZeneca dopo la grande risposta dei giovani liguri che hanno prenotato tutte le 22 mila dosi a disposizione in meno di 24 ore, mentre venerdì alle 23 partiranno le vaccinazioni per la fascia 40-45 anni”.

Leggi anche:


Tabelle di riepilogo: ospedalizzati e ultimi decessi confermati in Liguria

 Media intensità+Terapia IntensivaDi cui in Terapia IntensivaDifferenza da giorno precedente
Ospedalizzati19639-9
ASL1323-3
ASL2336-2
San Martino4216-1
Ospedale Galliera153-2
ASL 3 Villa Scassi385-1
ASL4 Sestri Levante70-2
ASL5 Sarzana2962
data decessosessoetàluogo decesso
24/05/2021M77ASL3-Villa Scassi
25/05/2021M84ASL3-Villa Scassi