Pierpaolo Sileri (viceSalute) a 24Mattino su Radio 24: vaccini a parenti “Sarebbe estremamente grave” procure intervengano

Ritardo vaccini Pfizer: “il problema sarà superato nelle prossime ore e si potrà proseguire con campagna vaccinale”

mascherina protettiva indossata

Il presidente dell’Ordine dei medici Anelli denuncia vaccini somministrati a parenti. Pierpaolo Sileri, viceministro alla Salute, a 24Mattino di Simone Spetia su Radio 24: “Voglio sperare che questi 400.000 siano in gran parte personale che lavora nelle strutture sanitarie e Rsa, spero che non siano ‘imbucati’. Sarebbe estremamente grave: laddove sia accaduto devono intervenire le autorità giudiziarie. Ma questi sono flussi di dati che hanno le Regioni e vanno verificati”.

Pierpaolo Sileri, viceministro alla Salute, a 24Mattino di Simone Spetia su Radio 24

Ritardo vaccini Pfizer: “il problema sarà superato nelle prossime ore e si potrà proseguire con campagna vaccinale” ha inoltre detto Pierpaolo Sileri, viceministro alla Salute, a 24Mattino di Simone Spetia. “C’è stata una riduzione nella scorsa settimana e ci sarà per questa, rientra nella norma ma se il ritardo dovesse estendersi per più di due settimane sarebbe un problema non solo per l’Italia ma per l’intera comunità europea”. Sileri ha spiegato che “il ritardo di Pfizer è legato alla necessità dell’industria di realizzare dei lavori all’interno delle fabbriche per produrre più fiale, il problema sembra già superato e la Pfizer ha dichiarato che dal primo febbraio si tornerà alla normalità con il recupero delle dosi mancanti”.  

Pierpaolo Sileri, viceministro alla Salute, a 24Mattino di Simone Spetia