Copertura del campo polivalente: riunita la commissione di sicurezza

"L'intervento di copertura con un pallone pressostatico del nuovo campo polivalente ha determinato una rivalutazione complessiva del livello di scurezza dell'intero impianto."

Videoconf Campo polivalente Palalassio

Un primo step rispetto alla copertura con un pallone pressostatico del campo polivalente attiguo al palazzetto dello sport di Alassio è stato quello che si è svolto ieri in teleconferenza. Collegati Simona Ivaldi, consigliera del Cda di Gesco, l’assessore alle Società Partecipate, Fabio Macheda, il comandante  della Polizia Municipale di Alassio, Francesco Parrella, il dirigente dell’Ufficio tecnico, Enrico Paliotto, Fabio Nannariello funzionario dei Vigili dei Fuoco di Savona​, Emilio Bonifazio, funzionario comunale​, Luca Ferrero della Commissione di vigilanza, Paola Addis dell’Asl 2, e l’amministratore delegato e professionista antincendio di Eco Safety Consulting, Mauro Lavaselli.

“Quella che si è tenuta ieri – spiega proprio Mauro Lavaselli – è la commissione per i pubblici spettacoli e intrattenimenti preposta a valutare spazi, strutture ed eventi con capienza al di sotto delle cinquemila persone”.

“L’intervento di copertura con un pallone pressostatico – prosegue – del nuovo campo polivalente ha determinato una rivalutazione complessiva del livello di scurezza dell’intero impianto. Il progetto prevede infatti alcuni interventi finalizzati ad una migliore gestione dei flussi in caso di emergenza”.

Due le indicazioni principali. La prima: la sopraelevazione della scala di emergenza posteriore al Palazzetto per consentire la rapida evacuazione del pubblico anche dall’area più alta delle tribune; la seconda: la riorganizzazione dell’area antistante il Palalassio per ampliare gli spazi da destinare ad eventuali mezzi di soccorso e per il migliore e più rapido deflusso del pubblico.

“Quello di ieri – aggiunge Fabio Macheda – è un primo fondamentale mattone per la copertura del nuovo campo polifunzionale ma anche un ulteriore passo avanti nell’ambito della riorganizzazione del Palazzetto già avviata da Gesco all’inizio del mandato dell’Amministrazione Melgrati Ter” 

“Lo avevamo annunciato lo scorso anno – aggiunge Igor Colombi, presidente Gesco – quando, con la Consigliera incaricata allo Sport, Roberta Zucchinetti, avevamo inaugurato il campo: l’idea, in allora, era già quella di utilizzare un pallone pressostatico che peraltro Gesco ha già acquistato. Dopo l’incontro di ieri attendiamo quindi la formalizzazione delle prescrizioni con il nulla osta da parte dei Vigili del Fuoco per poter procedere con il progetto esecutivo”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%