Indovina che Jazz a cena, un libro celebra Le Rapalline in Jazz

di Alfredo Sgarlato – Da quindici anni il jazz club Le Rapalline, poi diventato Associazione Le Rapalline in Jazz, organizza concerti ad Albenga e dintorni. Molti gli eventi gratuiti o per benificenza, in cui si sono esibiti alcuni tra i più grandi musicisti al mondo, pensiamo alla sezione ritmica di Bill Evans, Eddie Gomez e Joe La Barbera, con Dado Moroni nel trio Kind of Bill, o la prima esibizione in Italia della splendida pianista e cantante Janysett Mc Pherson, oltre a giganti della musica italiana come Franco Cerri, Gianni Coscia, Fabrizio Bosso, Pietro Tonolo.

A documentare questi quindici anni di attività un prezioso doppio libro, con due facciate come gli LP in vinile, dal titolo “Indovina chi jazz a cena” e “Jazz Off – A jazz story” con le splendide foto di Umberto Germinale, sanremese, uno dei maggiori fotografi di musica in Italia, e i testi di Giannino Balbis, professore di letteratura italiana e appassionato di musica, con la collaborazione di vari amanti del jazz locali (tra cui ovviamente il vostro qui presente affezionatissimo cronista).

131908052 2861548230793285 3693920720535864405 n

Nel libro troviamo una marea di aneddoti sugli fondatori del club, sui musicisti (Franco Cerri quello ricordato con più affetto), i concerti, le collaborazioni. Il tutto rigorosamente documentato da foto e locandine originali. Un libro che non può mancare nella collezione di chi ama il jazz e la fotografia d’autore, anche perché il prezzo è veramente contenuto per essere un libro illustrato.

Jazz e fotografia sono da tempo un binomio molto funzionante, la magia del bianco e nero è perfetta per abbinarsi a una musica che è stata la colonna sonora degli ultimi cento anni (insieme al rock ovviamente), e a personaggi che spesso hanno avuto una vita di luci e ombre, pensiamo a Charlie Parker, nato 100 anni fa, o Albert Ayler, di cui ricorre il cinquantenario della misteriosa morte. Tutto scorre, ma per fortuna la musica e le arti rimangono. Se volete fare o farvi un bel regalo, il libro si può trovare presso il ristorante Le Rapalline e Foto Ottica del Borgo (Viale Martiri). Buona lettura!