Luciano Serra confermato presidente Assonat-Confcommercio

ancora

Luciano Serra è stato confermato all’unanimità dall’Assemblea di Assonat-Confcommercio, Associazione Nazionale Approdi e Porti Turistici, alla guida per il quinquennio 2020-2025.

“Un periodo così delicato dovuto al perdurare dell’emergenza pandemica, si riflette immancabilmente in incertezza e fragilità economica. Ottenere una riforma delle concessioni demaniali che garantisca la prosecuzione delle nostre attività ormai da lungo tempo oggetto di provvedimenti legislativi che si prestano a varie interpretazioni sul territorio nazionale. Non abbiamo bisogno di assistenza ma di rispetto per il nostro lavoro, per la nostra attività imprenditoriale e per i nostri collaboratori”.

“Con questo scenario diventa necessario ed imprescindibile fare sempre più squadra, continuando con la consueta determinazione nella direzione già avviata di: riqualificare i nostri marina nel segno della sicurezza e della sostenibilità, migliorare le professionalità dei nostri collaboratori attraverso l’attività formativa, innovare nei servizi per dare una pronta risposta ai nuovi bisogni del diportismo, favorire sinergie tra imprese intercategoriali per sviluppare e aggregare i turismi dell’economie collegate al mare, valorizzare il territorio nel presentare tutte le sue unicità. I marina sono la porta di un territorio, ne sono gli ambasciatori nel promuovere storia, arte, paesaggi, artigianato, enogastronomia, elementi che caratterizzano la grande bellezza del nostro Paese ponendolo tra le destinazioni più gradite. Il turismo in tutte le sue declinazioni rappresenta uno degli asset principali del nostro Pil e dobbiamo tutti essere protagonisti nell’impegnarci a non disperdere questa ricchezza”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%