Loano, la ferramenta Montaldo compie 150 anni (foto)

Dal Comune una targa in ricordo del secolo e mezzo di vita della loro attività

Loano targa per 150 anni Ferramenta e Coltelleria Montaldo 04

Loano | Quando ha aperto ufficialmente, il Regno d’Italia era stato proclamato da appena nove anni. La famiglia che ne è titolare, la stessa da cinque generazioni, ha attraversato ben tre secoli e visto l’avvento del nuovo millennio. Da quando la serranda si è alzata per la prima volta (sempre nello stesso punto del “caruggio”, in pieno centro storico) sono passati esattamente 150 anni. Un traguardo storico, che va festeggiato come si deve. Perciò questo pomeriggio il sindaco di Loano Luigi Pignocca, il vice sindaco con delega alle attività produttive Luca Lettieri e l’assessore Enrica Rocca hanno consegnato alla famiglia Montaldo una targa in ricordo del secolo e mezzo di vita della loro attività, la celebre “Ferramenta e Coltelleria Montaldo” di via Garibaldi.

L’impresa è stata avviata nel lontano 1870 dall’allora 23enne Giovanni Montaldo, detto Gingetto (soprannome poi passato ai suoi eredi). Lattoniere di professione, Gingetto non gestiva solo una rivendita di articoli da ferramenta, ma realizzava anche impianti e pompe di vario genere. La famiglia è ancora in possesso di alcune fatture risalenti alla fine del XIX secolo.

La longevità dell’attività (e anche e soprattutto di Giovanni stesso) è ben testimoniata da un articolo della “Gazzetta di Loano” del 1930 in cui viene raccontato che Gingetto, a dispetto delle sue ormai 83 primavere, ancora “dirige e sorveglia con passione e passa buona parte del suo tempo al lavoro” nella propria bottega.

Giunto al termine della sua carriera, Giovanni Montaldo ha ceduto la propria attività ai due figli maschi, Carlo e Vincenzo (una terza figlia si chiamava Angela). Questa è poi passata al figlio di Vincenzo, Giovanni, e in seguito ai tre figli di quest’ultimo, Vincenzo, Cesare e Luigi. Oggi la ferramenta è gestita dal figlio di Vincenzo, Jacopo, che rappresenta la quinta generazione.

“La ferramenta Montaldo – afferma il sindaco di Loano Luigi Pignocca – ha ben un secolo e mezzo di vita. E’ la più antica attività commerciale di Loano e, credo, una delle più antiche dell’intera provincia di Savona e della Liguria. Ha attraversato tante epoche della nostra storia nazionale e, nonostante i tempi siano cambiati, continua ad essere un punto di riferimento per chiunque, loanese e non, abbia bisogno di acquistare un prodotto di ferramenta o (cosa ancora più rara e importante in quest’epoca di commercio spersonalizzato) di ricevere un consiglio su quale scegliere e come utilizzarlo al meglio. A nome della nostra amministrazione e dell’intera comunità, dunque, è per me un piacere augurare buon compleanno alla famiglia Montaldo e alla loro ferramenta, da sempre nel cuore di Loano e dei loanesi”.

Il vice sindaco Luca Lettieri aggiunge: “Una famiglia al timone della stessa attività commerciale da 150 anni è una rarità, specie in un momento storico nel quale i negozi e le insegne cambiano di mano e nome velocemente. Le generazioni che si sono susseguite dietro al bancone della ferramenta Montaldo sono state capaci di unire un’indubbia capacità commerciale al rapporto stretto e umano con i clienti, che nel corso degli anni hanno trovato un punto di riferimento per i grandi e i piccoli lavori di manutenzione. Buon compleanno e in bocca al lupo a Jacopo”.