Maltempo Liguria, assessore Giampedrone: “ci aspettiamo che la A7 riapra nelle prossime ore”

“Di qui a qualche ore la situazione ritornerà alla normalità ma ci aspetta una notte complicata"

autostrada notturna

Genova | “Non può verificarsi nel 2020 una giornata come quella di oggi, di fronte a una perturbazione ampiamente prevista. Lo dico perché quando oggi siamo stati attivati dal tavolo della Prefettura, come Protezione civile regionale abbiamo faticato ad arrivare sul posto con i nostri mezzi e a dare il supporto necessario. Ci siamo riusciti grazie alla scorta della Polizia di Stato, ma intorno al casello di Busalla la situazione era ed è ancora molto complicata, con un rigurgito esterno perché gli automobilisti che hanno provato ad uscire dal casello di Busalla sono stati bloccati dalla neve”. Lo ha detto questa sera l’assessore regionale alla Protezione civile Giacomo Giampedrone, facendo il punto sul maltempo.

“Di qui a qualche ore la situazione ritornerà alla normalità – ha ribadito Giampedrone – ma ci aspetta una notte complicata. Siamo in allerta arancione fino alla mezzanotte e ci attendiamo nelle prossime ore fenomeni di gelicidio e domani nuovi episodi su situazioni già compromesse. Pertanto raccomandiamo la massima attenzione per chi si deve mettere in circolazione, e rivolgiamo un appello accorato ai concessionari autostradali, tenendo conto di previsioni del tempo che sono state molto accurate e puntuali, in anticipo di 24 ore. Di questo dobbiamo dare atto ai nostri previsori che inviano un bollettino apposito anche per le tratte autostradali destinato ai concessionari che non possono dire di non essere stati avvertiti”.

L’assessore Giampedrone ha ribadito che le squadre di protezione civile presidieranno nelle prossime ore il territorio e i tratti autostradali interessati, insieme alla Croce Rossa, e ha invitato anche a non mettersi in macchina.
Il maltempo che quest’oggi ha investito la Liguria con un abbondante nevicata era stato ampiamente previsto dal servizio meteo di ARPAL, ma questo non è bastato a evitare i disagi agli automobilisti e agli autotrasportatori.

Intanto in serata è stata riaperta la A26 in entrambe le direzioni, riaperta al traffico pesante anche la A6, permane invece la chiusura della A 7 con alcuni by – pass che Autostrade sta provando a gestire per decongestionare e liberare coloro che sono rimasti bloccati per ore. “Ora si deve provvedere – ha concluso Giampedrone – a sgomberare tutta la A7 per consentire di intervenire e ripulire la careggiata visto che l’allerta neve durerà tutta la notte e proseguirà anche domani con nuove nevicate nel pomeriggio. A questo punto ci aspettiamo che la A7 riapra nelle prossime ore”.

SALDI D'INVERNO SU IBS FINO A -40%. Libri, Giochi, Musica, Film. Elettronica, Casa e cucina... Su IBS idee originali per tutti!