Covid, Speranza firma nuova ordinanza: rinnovate misure per la Liguria, Bolzano, Basilicata e Umbria

Genova

Genova | La Liguria rimane per ora in zona arancione della fascia di rischio alto e quindi nessun cambiamento in vista, almeno per i prossimi giorni. Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato oggi una nuova ordinanza con cui si rinnovano le misure restrittive relative alla Provincia autonoma di Bolzano e alle Regioni BasilicataLiguria e Umbria. L’ordinanza è valida fino al 3 dicembre 2020 – quando sarà presentato un parzialmente nuovo Dpcm – ferma restando la possibilità di nuova classificazione prevista dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 3 novembre 2020.

La mappa italiana di rischio covid (e restrizioni) è oggi questa: in area gialla siono Lazio, Molise, Provincia autonoma di Trento, Sardegna, Veneto; in area arancione sono Basilicata, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Liguria, Puglia, Sicilia, Umbria; infine, in area rossa sono Abruzzo, Calabria, Campania, Lombardia, Piemonte, Toscana, Valle d’Aosta, Provincia Autonoma di Bolzano.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%