Asl2 savonese: la Radiologia aperta anche la domenica

Nella giornata di domenica, nella sede di Savona, saranno eseguiti anche gli esami di screening mammografico (in aggiunta a quelli svolti settimanalmente) con l'obiettivo di ridurre le tempistiche di smaltimento delle indagini sospese

Savona | Le strutture di Radiologia/Neuroradiologia dell’ASL2 savonese hanno previsto aperture straordinarie domenicali e serali, da ottobre a dicembre 2020, al fine di garantire l’erogazione di esami ambulatoriali (TC, RM e Mammografia), non espletati nel periodo di chiusura dovuto all’emergenza da coronavirus.

“Questa opportunità – riferisce il dott. Alessandro Gastaldo, Direttore del Dipartimento Diagnostica dell’ASL2 e Coordinatore del Dipartimento interaziendale regionale – consentirà di ridurre la lista di attesa e di riassorbire gran parte delle richieste accumulate e nel contempo permetterà l’accesso degli utenti in una giornata o in una fascia oraria in cui è presente in ospedale un minor numero di persone, garantendo quindi maggior distanziamento e minori tempi di attesa.”

Nella giornata di domenica, nella sede di Savona, saranno eseguiti anche gli esami di screening mammografico (in aggiunta a quelli svolti settimanalmente) con l’obiettivo di ridurre le tempistiche di smaltimento delle indagini sospese. “Per raggiungere tale obiettivo è necessaria la più ampia adesione da parte delle donne che possono venire in ospedale dove viene garantita la massima sicurezza”.