Elezioni Regione Liguria, partita da Massimino la campagna elettorale di Brunello Brunetto

Elezioni Regione Liguria 2020 - Brunetto a Massimino

Massimino | Elezioni Regione Liguria. Domenica mattina ha preso il via dal comune di Massimino la campagna elettorale di Brunello Brunetto, candidato come consigliere alle elezioni regionali della Liguria nella lista della Lega a sostegno della rielezione del presidente uscente Giovanni Toti.

Dopo essere stato accolto in municipio dal sindaco Massimo Paoletta dal suo vice Paolo Odda, Brunetto ha incontrato in piazza alcuni abitanti del piccolo centro situato al confine tra Liguria e Piemonte.

“Uno degli obiettivi che mi sono posto per questa mia prima campagna elettorale e a cui tengo di più – spiega Brunello Brunetto – è incontrare, ascoltare e dialogare con quante più persone possibile. Il compito primario di ciascun amministratore e ciascun politico è cercare di rispondere alle istanze che provengono dal territorio, dalle grandi città ai centri di minori dimensioni. Per questo ho scelto di iniziare la mia attività proprio da Massimino, che con i suoi 108 residenti è il paese più piccolo della nostra provincia”.

“Risolvere i problemi degli abitanti delle grandi città, dove le possibilità sono molto maggiori, è un conto; più complicato è andare incontro alle istanze delle località più periferiche, dove il ventaglio delle risorse è molto più ridotto e sindaci, assessori e consiglieri sono i primi a mettersi a disposizione quotidianamente e nel concreto per aiutare i loro concittadini. Perciò oggi ho voluto garantire agli abitanti di Massimino (ma ovviamente ciò vale per tutte le comunità della nostra provincia) il mio costante impegno a fianco loro e dei loro amministratori comunali e la mia disponibilità a raccogliere e portare in Regione ogni loro necessità”.