Un nuovo “look” per Albenga: sarà sostituito l’arredo urbano

Entrata e Stemma del Municipio di Albenga

Albenga | È stato sottoscritto oggi il contratto con la nuova ditta appaltatrice (Cibra srl) vincitrice del bando di gara relativo al progetto per la concessione del servizio di fornitura, installazione, manutenzione e gestione impianti pubblicitari di arredo urbano, segnaletica direzionale pubblica e privata e toponomastica.

Il posizionamento del nuovo arredo urbano inizierà dal prossimo 15 settembre e avverrà attraverso un cronoprogramma concordato sia con il Comune che con l’ex concessionario Ops che provvederà a rimuovere gli attuali arredi in modo da limitare al massimo eventuali disservizi.

Afferma il sindaco Riccardo Tomatis: “Ringrazio le ditte Cibra e Ops per la collaborazione dimostrata con il Comune di Albenga. In questi giorni sono stati rimossi alcuni cestini dei rifiuti che abbiamo già provveduto a sostituire con altri provvisori i quali saranno utilizzati in futuro qualora si dovessero verificare esigenze specifiche. La ditta Cibra srl provvederà ad installare in tutta la nostra città il nuovo arredo urbano a partire dal 15 settembre e sono certo che grazie alla collaborazione di tutti riusciremo ad arrecare meno disagio possibile ai nostri cittadini e a migliorare sempre più la città dal punto di vista estetico e funzionale.”

I termini dell’accordo

In particolare la ditta si impegna ad offrire la fornitura e posa di un quantità dei seguenti impianti non inferiore a:

  • n. 8 pensiline di attesa bus
  • n. 30 paline fermata bus
  • n. 308 transenne parapedonali
  • n. 59 cestini portarifiuti
  • n. 30 cestini raccolta deiezioni canine
  • n. 7 orologi;
  • n. 29 porta biciclette;
  • n. 10 quadro informativo toponomastico,
  • n. 23 impianti per affissioni necrologi con sovrastante spazio pubblicitario
  • n. 1000 preinsegne commerciali
  • n. 53 bachéche bifacciali con vetrine apribili
  • n. 350 impianti di segnale nome strada non di proprietà comunale
  • n. 48 impianti di segnali turistici, di territorio e di pubblico interesse
  • n. 1 termometro
  • n. 1 tabellone elettronico a led in Piazza del Popolo contenente anche messaggi istituzionali