La “gentile” volpe di Quiliano (foto – video)

Enpa - volpe_donnaiola di Quiliano

Savona / Quiliano | Le volpi sono animali che conservano la loro selvaticità e si fanno avvicinare dai soccorritori soltanto quando le loro condizioni di salute sono allo stremo; è accaduto così anche ad un’anziana volpe, soccorsa dai volontari della Protezione Animali vicino alla cascata della Donnaiola a Quiliano.

Portata nell’ambulatorio veterinario per le cure urgenti necessarie, raccontano i volontari dell’Enpa savonese, “ha però cambiato atteggiamento e si è pazientemente lasciata fare, anche in cambio di un bel pezzo di carne, iniezioni e flebo, continuando la collaborazione anche con la volontaria che nei giorni seguenti l’ha curata e le ha somministrato le terapie prescritte”.

“Le foto del recupero e dei giorni dopo dimostrano come si sia rapidamente ripresa e potrà, tra non molto, essere rimessa in libertà e continuare a svolgere la sua importante funzione in natura, malgrado la caccia e la fama di sterminatrice di pollai”.

Per il resto, la richiesta degli animalisti dell’associazione è sempre la stessa: “Gli intensi soccorsi da parte dell’Enpa di fauna selvatica ferita, malata ed in difficoltà in provincia di Savona, molti segnalati da turisti, proseguono, seppur con grande fatica, con la speranza che la Regione Liguria intervenga sollecitamente per organizzarli con risorse pubbliche adeguate, come la legge prescrive e come già fatto da diverse altre regioni italiane”.