Loano: letture ad alta voce, musica dal vivo e il sorgere del sole in riva al mare

Domenica 16 e domenica 23 agosto alle 6 del mattino il Molo Kursaal ospiterà due imperdibili momenti dedicati alla letteratura e alla musica

Donna al mare di fronte al tramonto

Loano | Il fascino della parola scritta (e riportata alla vita dalla lettura ad alta voce), la magia della musica e lo spettacolo dell’alba sul mare. Sono questi gli ingredienti delle “Letture all’alba al molo”, il doppio appuntamento promosso dall’assessorato a turismo e cultura del Comune di Loano in collaborazione con l’Asp #cosavuoichetilegga e Atuttotondo di Monica Maggi.

Domenica 16 e domenica 23 agosto alle 6 del mattino il Molo Kursaal ospiterà due imperdibili momenti dedicati alla letteratura e alla musica: i lettori di #cosavuoichetilegga interpreteranno ad alta voce testi di autori classici e contemporanei con l’accompagnamento di brani musicali suonati dal vivo in acustica. A fare da sfondo, lo spettacolo del sorgere del sole in riva al mare.

Elena Bacchiarello

Domenica 16 agosto l’accompagnamento musicale sarà ad opera di Elena Bacchiarello (clarinetto solista) e del quartetto di saxofoni Saxophobia, formato da Davide Nari (sax contralto), Massimo De Paolo (sax contralto), Giovanni Amelotti (sax tenore) e Marco Roascio (sax baritono).

Domenica 23 agosto, sempre a partire dalle 6 del mattino, le letture saranno accompagnate dalle musiche live del Duo Syrinx formato da Michele Menardi Noguera (flauto) e Luca Sciri (clarinetto).

I due appuntamenti rientrano nell’ambito di “LOA Legge in Ogni Angolo”, l’ormai tradizionale manifestazione che il Comune di Loano dedica ogni anno alla lettura: “L’emergenza sanitaria – dichiarano il sindaco Luigi Pignocca e l’assessore a turismo e cultura Remo Zaccaria – ci ha costretti ad annullare buona parte degli eventi e delle manifestazioni, compresa l’edizione 2020 di questa rassegna che, negli anni, ha ottenuto un successo via via crescente. Grazie al lavoro degli uffici e alla collaborazione dell’Aps #cosavuoichetilegga e di Atuttotondo di Monica Maggi, siamo riusciti ugualmente a proporre al pubblico due interessanti appuntamenti dedicati alla lettura e alla musica. Il Molo Kursaal ed il sorgere del sole offriranno la perfetta cornice per questa doppia mattinata interamente dedicata all’arte che, siamo certi, otterrà un notevole riscontro”.

Da #cosavuoichetilegga aggiungono: “Ripartiamo con le letture all’alba per poterci donare, in piena natura, una boccata d’aria, letteratura e musica, per ritrovarci nuovamente e condividere l’amore per le parole scritte e le note. Un grazie particolare va ai musicisti, ottimi professionisti locali ma di fama internazionale, che doneranno le loro musiche a corredo e supporto della parola scritta”. L’ingresso è libero fino all’esaurimento dei posti disponibili. I partecipanti sono tenuti ad indossare le mascherine. Le sedute saranno opportunamente distanziate.