Via libera al turismo in Liguria, Berrino: “dopo nuovo ponte, sulla A10 scomparsi la maggior parte dei cantieri”

Genova / Savona | “La prima settimana di agosto è iniziata coi migliori auspici per il proseguimento della stagione turistica in Liguria. Infatti non solo abbiamo il nuovo ponte, Genova San Giorgio, aperto da ieri sera e che permette a chi percorre la A7 verso Genova di proseguire in direzione Ponente, ma anche sulla A10 sono finalmente scomparsi la maggior parte dei cantieri che tanto ci hanno penalizzato in queste ultime settimane”.

Gianni Berrino

È quanto dichiara l’assessore regionale al Turismo Gianni Berrino sottolineando quindi che “sulla direttrice riviera di ponente/Piemonte/Lombardia il traffico risulta piuttosto scorrevole e quindi chi desidera venire a trascorrere le vacanze in Liguria può farlo senza avere timore di restare imbottigliato per ore in coda in autostrada”. 

Ad accoglierli ci saranno anche 24 nuovi accompagnatori turistici, quelli che sono stati promossi a seguito dell’esame svolto la settimana scorsa presso il centro di formazione Li. Services di Genova. Si tratta delle figure professionali che hanno concluso la prima edizione del corso da accompagnatore turistico nell’ambito dell’operazione “Turismo in crescita” – Linea 1- “Formare al turismo” deliberato dalla giunta regionale nel 2018.
“Chiudiamo il cerchio di un’iniziativa iniziata circa due anni fa e che ha avuto un inevitabile rallentamento a causa del lockdown. Auguro ai neo accompagnatori turistici di affermarsi nel loro lavoro e di rendere sempre più attrattiva la nostra Liguria”, commenta l’assessore al Turismo e Marketing territoriale Gianni Berrino.