Alassio: Ferragosto di colori ed effetti pirotecnici

Alassio | “No ai tradizionali fuochi d’artificio di ferragosto: abbiamo tutti davanti agli occhi la folla di persone ammassata sulla spiaggia e sul litorale per assistere allo spettacolo pirotecnico che ogni anno la Città del Muretto organizza per la notte di Ferragosto. Ma pensare di non organizzare nulla per salutare gli ospiti della città in questa particolarissima estate” spiegano Angelo Galtieri, vicesindaco di Alassio, e Massimo Parodi, presidente del Consiglio con delega alle manifestazioni.

Molo di Alassio

Di qui l’idea dei fuochi d’artificio colorati. “L’esperimento riuscitissimo durante le festività Pasquali dello scorso anno, ha dalla sua non solo il riscontro più che positivo del pubblico; lo stretto legame con la Festa dei Colori – anche lei sospesa a causa delle normative antacontagio – ma anche il presupposto che facendoli di giorno, costituiranno, confidiamo, un gradito saluto e omaggio a chi in spiaggia, c’è già”.

“Dato atto – si legge nella delibera della Giunta Comunale – che l’Amministrazione Comunale intende realizzare in occasione del ‘Ferragosto’ uno spettacolo di fuochi ed effetti pirotecnici con inizio alle ore 18.00, di tipologia similare a quello svoltosi in data 27 aprile 2019 con notevole successo di pubblico e promozione turistica, al fine di mantenere la tradizione dello spettacolo pirotecnico di Ferragosto ricordando anche la festa dei colori, con modifica di orario rivolta anche ad evitare assembramenti tenuto conto che alle ore 18.00 gli stabilimenti balneari cittadini sono ancora aperti e possono ospitare pubblico per la visione dello spettacolo”. ​Via dunque ai Fuochi d’Artificio colorati per il ferragosto alassino. Epicentro, sempre il Pontile Bestoso, dalle ore 18.