Albenga, Maniaci d’Amore per Terreni Creativi XI

Albenga | Oggi presso l’Azienda Agricola Biologica BioVio ci sarà la seconda e ultima serata di Scàmpati, l’undicesima edizione di Terreni Creativi, il festival multidisciplinare ideato, diretto ed organizzato da Kronoteatro nelle aziende agricole di Albenga e sostenuto dal MIBAC, dal Comune di Albenga, dalla Regione Liguria, dalla Fondazione De Mari e da numerosi sponsor privati.

Si inizierà alle ore 21, con la musica di Al Doum & the Faryds, gruppo musicale di otto membri, tutti con una vasta esperienza nel mondo della musica punk underground, che mescolano musica araba e africana con la psichedelica.A seguire, alle 21.45, Manfredi Perego danzerà Primitiva, che nasce da una ricerca su elementi primari che abitano la corporeità: un viaggio all’interno della più antica percezione di sé, quella animalesca e al contempo impulsiva e fragile.

Maniaci d'Amore - Siede la terra - foto di Marco Ragaini

A seguire, alle 22.10 la seconda parte dell’intervento musicale di Al Doum & the Faryds. Alle 22.30 il debutto di Siede la terra, dei Maniaci d’Amore, la compagnia fondata da Francesco D’Amore e Luciana Maniaci, una delle più interessanti realtà del teatro contemporaneo italiano, già vincitori, tra gli altri, del Premio di Drammaturgia Il Centro del Discorso nel 2011, Premio Scenari pagani come migliore realtà teatrale dell’anno nel 2014 e il Premio della Critica ANCT 2018, assegnato dall’Associazione Nazionale Critici Teatrali.

Siede la terra indaga la particella più piccola di questo mondo globale: il paese. “Si tratta di un lavoro pensato espressamente per Terreni Creativi, a partire dal desiderio di aggredire il più presto possibile alcuni temi oggi incandescenti: il senso della comunità, l’interdipendenza degli individui, il rapporto tra generazioni”.

Per il rispetto dei protocolli di sicurezza si richiede la massima puntualità e si ricorda l’obbligatorietà di presentarsi muniti di mascherina personale. L’ingresso all’area festival avverrà previa misurazione della temperatura corporea. Per informazioni: info@kronoteatro.it – tel. 380.3895473