Candidatura Sansa, Mantero (M5S): “accordo solido, ricostruzioni fantasiose aiutano solo Toti”

Matteo Mantero

Roma / Genova | “Trovo bizzarre e molto fantasiose le ricostruzioni di Repubblica – dichiara il senatore ligure Matteo Mantero – secondo cui ci sarebbe un presunto stop di chicchessia sulla candidatura di Sansa a presidente della Regione Liguria”.

“Come saprete – continua il senatore pentastellato – l’accordo, frutto di trattative complesse e faticose, è stato trovato la scorsa notte su mandato del capo politico, quindi Ferruccio Sansa è a tutti gli effetti il candidato presidente sostenuto dal M5S, PD e campo progressista”.

“Ferruccio Sansa – conclude Mantero – è la persona giusta per liberare la Liguria da un centrodestra che ha affossato la sanità pubblica e condannato la regione a 5 anni di nulla, delegittimare il lavoro di attivisti, portavoce e capo politico a prescindere, per pruriti personali, danneggia solo la Liguria e i liguri che non meritano altri 5 anni di Toti”.