Coronavirus Liguria: 1163 i positivi; tre decessi più di ieri

Gli attualmente positivi divisi per provincia sono: Savona 77; La Spezia 26; Imperia 107; Genova 810. Sono quattro i nuovi pazienti ricoverati

Coronavirus mascherina

Genova / Roma | Secondo i dati relativi ai flussi tra Alisa e Ministero sono 1163 le persone certificate come pazienti positivi al Covid-19 in Liguria, diciassette meno ieri. Il numero dei decessi dall’inizio dell’emergenza è di 1564, tre più di ieri: le morti sono però avvenute a giugno e ai primi del mese (nel dato di oggi sono stati inclusi una signora di 91 anni deceduta il 17/06/2020 a Sanremo, una signora di 56 anni deceduta il 27/06/2020 a Sestri Levante e un uomo di 87 anni deceduto il 7/07/2020 a Genova all’ospedale Villa Scassi).

Pubblicità
TOTALE CASI POSITIVI (compresi GUARITI con due test negativi e deceduti), di cui:100508
TOTALE CASI POSITIVI individuati da test di screening12549
TOTALE CASI POSITIVI in pazienti sintomatici8796-1
TOTALE CASI POSITIVI (esclusi GUARITI con due test negativi e deceduti)1163-17

Gli attualmente positivi divisi per provincia sono: Savona 77; La Spezia 26; Imperia 107; Genova 810; Residenti fuori Regione/Estero 52; altro/in fase di verifica 91. Ci sono inoltre 440 soggetti in sorveglianza attiva (ASL1: 44; ASL2: 68; ASL3: 180; ASL4: 74; ASL5: 74).  I test effettuati fino ad oggi sono 167.677 (ossia 1464 più di ieri).

I pazienti ricoverati in ospedale attualmente sono 28quattro piùdi ieri; non risultano pazienti ricoverati in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono invece 173 (uno più di ieri). Da inizio emergenza, i guariti con due test consecutivi negativi sono 7323 (ventidue più di ieri).

Pubblicità
 ospedalizzatiDi cui in TIDifferenza ospedalizzati giorno prec.
Ospedalizzati2804
ASL1901
ASL2401
Ospedale Galliera101
ASL3 globale901
ASL 3 Villa Scassi901
ASL4 globale201
ASL4 Sestri Levante201
ASL530-1

LA SITUAZIONE DELLA PANDEMIA CORONAVIRUS IN ITALIA: Aggiornamento casi Covid-Aggiornamento casi Covid-

I DATI DELLA DIFFUSIONE DELLA PANDEMIA COVID-19 NEGLI STATI DELL’UNIONE EUROPEA – E DEL REGNO UNITO– secondo il bollettino quotidiano curato dall’European Centre for Disease Prevention and Control (dati raccolti questa mattina, tra le ore 6 e le 10), indicavano 1.602.930 casi positivi segnalati: Regno Unito (291 911), Spagna (257 494), Italia (243 506), Germania (200 260), Francia (173 304)), Svezia (76 492), Belgio (63 039), Paesi Bassi (51 197), Portogallo (47 426), Polonia (38 780), Romania (34 226), Irlanda (25 683), Austria (19 115), Repubblica ceca Danimarca (13 092), Norvegia (9 001), Bulgaria (7 877), Finlandia (7 296), Lussemburgo (5 056), Ungheria (4 263), Croazia (3 953), Grecia (3 910) ), Estonia (2 016), Slovacchia (1 927), Islanda (1 911), Lituania (1 882), Slovenia (1 878), Lettonia (1 178), Cipro (1 023), Malta (674) e Liechtenstein (85). |   Stamattina risultavano segnalati 180.042 decessi: Regno Unito (45 053), Italia (34 997), Francia (30 120), Spagna (28 413), Belgio (Belgio( 9 792), Germania (9 078), Paesi Bassi (6 127), Svezia (5 572), Romania (1 952), Irlanda (1 748), Portogallo (1 676), Polonia (1 594), Austria (710), Danimarca (610), Ungheria (595), Cechia (355), Finlandia (328), Bulgaria (289), Norvegia (253), Grecia (193), Croazia (119), Lussemburgo (111), Slovenia (111), Lituania (79), Estonia (69), Lettonia (31), Slovacchia (28), Cipro (19), Islanda (10), Malta (9) e Liechtenstein (1).