Loano, sindaco: “cordoglio per la scomparsa di Giovina Mannelli”

lutto

Loano | Il sindaco di Loano, Luigi Pignocca, si unisce al cordoglio per la scomparsa di Giovina Mannelli: “Definire Giovina Mannelli una ‘commerciante storica’ della nostra città è riduttivo del suo ruolo all’interno della comunità e dell’impegno che ha portato avanti nel corso dei suoi tanti anni di carriera. Col marito Ivo ha gestito per lungo tempo l’omonima gioielleria ed in seguito ha messo a disposizione la sua creatività organizzando ogni anno due delle più conosciute ed apprezzate manifestazioni della nostra città. Nonostante la malattia contro la quale stava combattendo, Giovina ha continuato comunque a lavorare per la buona riuscita della ‘Festa delle Basure’ e del mercatino di Natale. A nome dell’amministrazione comunale, esprimo alla famiglia le più sentite condoglianze”. Il vice sindaco con delega al commercio Luca Lettieri scrive su Facebook: “Ciao Giovina, vogliamo ricordarti così. Sempre sorridente e battagliera con il cuore rivolto alla tua famiglia, agli amici e a Loano. Hai contribuito a renderla più bella e attrattiva non solo per i turisti ma anche per noi loanesi. Conserviamo nei ricordi gli addobbi natalizi del centro storico ideati e realizzati da te. La ‘Festa delle Basure’ e, da ultimo, il villaggio natalizio, meta di tanti turisti, dove emergeva la tua innata eleganza e il tuo buon gusto.Ti vogliamo bene”.

Speciale IBS leggere l’attualità. Una selezione di libri che aiutino a decifrare ciò che accade in Italia e nel mondo e capire i temi più caldi del momento