Sicurezza Albenga, la Polizia locale all’opera in controlli e servizi

Numerose attività hanno visto un notevole impegno da parte della polizia locale di Albenga e del personale accertatore anche in turni extra ordinari

encomencomi Polizia locale di Albenga

Albenga | Un bilancio delle principali attività svolte dalla Polizia Locale di Albenga nelle ultime settimane. In osservanza alle disposizioni di servizio del Comandante Montan, sono stati approntati specifici servizi mirati all’accertamento rispetto normative Covid19 e, per affinità di materia, accertamenti inerenti al rispetto del R.P.U. (Regolamento di Polizia Urbana) e delle disposizioni di sicurezza urbana. Le numerose attività hanno visto un notevole impegno da parte della polizia locale di Albenga e del personale accertatore anche in turni extra ordinari (19.00/00.00)  e soprattutto nel weekend (da venerdì sera a domenica). Più in particolare, accertamenti e sanzioni della Polizia locale di Albenga nelle ultime 2 settimane hanno comportato:

  • 17 Verbali per violazione dell’ ordinanza sindaco numero 254/2020 (limitazioni orari di vendita “anti assembramenti” covid19);
  • 6 Verbali per la violazione delle disposizioni di cui al R.P.U. (tra cui accertamento di illecito per avere urinato contro un muro e per possesso di bottiglie di vetro contenenti alcolici consumati in luoghi non preposti allo scopo);
  • 2 Attività commerciali sanzionate per vendita alcolici a minori (si rende noto che sarà prevista la chiusura temporanea  delle attività in caso di recidiva);
  • comminata una sanzione anche al Circolo A.S.D.  Nono di Via del Roggetto per inosservanza normativa di divieto di fumo ; 
  • diversi i soggetti segnalati all’ U.T.G. (Ufficio territoriale del governo) del luogo di residenza come consumatori di sostanze stupefacenti nell’ambito di repressione cessione stupefacenti;
  • 3 arresti in flagranza di reato per cessione di sostanze stupefacenti; 
  • 11 perquisizioni DPR 309/90 per stupefacenti di cui 2 domiciliari;
  • 3 segnalazioni all’Autorità Giudiziaria ex art 73 Dpr. 309/90 (detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti) con annessi sequestri di denaro, sostanze e dispositivi mobili.

Queste attività di cui sopra hanno permesso una stretta collaborazione tra l’ U.O. Sicurezza Urbana e l’Ufficio Polizia Amministrativa con necessario puntuale  coordinamento. “I risultati ottenuti dalla polizia locale di Albenga parlano da soli” afferma l’assessore alla sicurezza Mauro Vannucci: “Tutto il personale coinvolto nelle diverse operazioni si è distinto, non solo per l’impegno di prestazione oraria ma anche e soprattutto per gli oggettivi risultati raggiunti. Non posso che ringraziare gli uomini e le donne del Comandante Montan e tutte le forze dell’ordine che quotidianamente operano sul territorio”. Il sindaco Riccardo Tomatis, che si tiene “in costante contatto con le forze dell’ordine e con la polizia locale”, ha parole di elogio per il lavoro svolto dagli agenti della sicurezza: “Credo che tutta la nostra città debba essere fiera dell’operato della nostra polizia locale e voglio ringraziarli per il grande lavoro svolto anche in questa seconda fase dell’emergenza Covid che, sicuramente, impegna ancor più i nostri agenti”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%