Borghetto: servizio assistenza e tutela del turista

Sarà possibile avere informazioni, consulenza ed assistenza per tutti i disservizi e le problematiche in materia di turismo, consumo e pubblica amministrazione

bagagli viaggio

Borghetto SS. | È in fase di attivazione a Borghetto presso lo sportello di Assoutenti Savona un servizio per la tutela e garanzia dei consumatori/turisti. Sarà possibile avere informazioni, consulenza ed assistenza per tutti i disservizi e le problematiche in materia di turismo, consumo e pubblica amministrazione. Lo Sportello farà un punto di riferimento in materia di assistenza ai turisti in estate, svolgendo anche un ruolo di coordinamento delle attività a cui è vocata l’associazione in questo settore, sino a poter fruire anche della consulenza legale dell’associazione.

La sua realizzazione avviene seguendo le linee guida previste dal ” Protocollo d’intesa” stipulato tra il Comune di Borghetto Santo Spirito e Assoutenti Savona che prevedono assistenza e tutela anche per i consumatori/turisti. Gli orari previsti solo quelli abitualmente riservati al pubblico secondo le norme attualmente in vigore per il soggiorno turistico e la tutela della salute. “In deroga a quanto previsto, circa l’obbligatorietà di iscrizione, nel caso di apertura di una pratica per il turista l’importo sarà ridotto alla cifra puramente simbolica di € 5,00” riferiscono da Assoutenti tramite il decano provinciale Gianluigi Taboga.

Il Comune metterà a disposizione materiale divulgativo adeguato, e garantirà la migliore collaborazione con i suoi uffici secondo criteri che coincidono con quelli propugnati da Assoutenti e cioè: accoglienza, ascolto, assistenza ed autotutela. I riferimenti per mettersi in contatto con il servizio sono: tel. 0182/973334 e-mail assoutenti@libero.it . «L’iniziativa è anche indirizzata a coinvolgere gli operatori turistici e la popolazione locale per dare il migliore benvenuto a chi sceglierà di trascorrere le sue vacanze da noi come gradito ospite. Questa stagione estiva appare caratterizzata da una grande incertezza legata a tutte le prescrizioni dovute all’emergenza COVID. Ciò conferma la necessità di un servizio specifico di assistenza e sostegno ai consumatori/utenti che attualmente la Pubblica Amministrazione, da sola, non può sostenere e/o affrontare» afferma il sindaco di Borghetto Santo Spirito Giancarlo Canepa . L’iniziativa intrapresa con Assoutenti va a dare una risposta immediata ed efficace a questa esigenza. «L’obiettivo – prosegue Canepa – è quello di rafforzare la relazione tra i consumatori, la pubblica amministrazione e le associazioni di tutela e rendere consapevole il consumatore dei propri diritti e necessariamente dei propri doveri.»