Albenga, Giornata Internazionale dell’Infermiere

Protezione mascherina

Albenga | In occasione della Giornata Internazionale dell’Infermiere e del bicentenario della nascita di Florence Nightingale, promotrice dell’Infermieristica moderna, l’Amministrazione Comunale di Albenga vuole “ringraziare tutti i professionisti che quotidianamente svolgono il proprio operato, con dedizione e competenza”.

Afferma il sindaco Riccardo Tomatis: “Mai come in questa circostanza è emersa l’importanza del lavoro di squadra. Per raggiungere gli obiettivi è importante lavorare tutti insieme, ognuno con le proprie professionalità, impegnandosi per andare avanti nella stessa direzione. Questo concetto, che è importante in tutte le professioni, in ambito sanitario diventa fondamentale. In questo periodo di grave emergenza sanitaria abbiamo visto i volti di questi uomini e queste donne impegnati in prima linea, abbiamo imparato a riconoscere gli occhi di medici, infermieri e operatori sanitari che, sopra le mascherine, hanno saputo portare anche conforto a tutti quei pazienti che hanno dovuto affrontare la difficile battaglia contro il virus lontano dai propri parenti”.

“Abbiamo avuto modo di renderci ancor più conto della grandissima dedizione e professionalità di queste persone che, nonostante turni massacranti, stanchezza e timori non si sono mai tirate indietro. Un immenso grazie va a tutto il personale sanitario e oggi, in occasione della Giornata Internazionale dell’Infermiere, un ringraziamento particolare va a questa categoria che riveste un ruolo fondamentale nei servizi sul territorio, negli ospedali, ma anche a domicilio, nel contatto con le famiglie” conclude il sindaco di Albenga.