Loano, resta sospeso pagamento “parcheggi blu” e torna il mercato settimanale

I cittadini potranno continuare ad usufruire della sosta nelle aree blu presenti sul territorio loanese

Segnaletica a Loano

Loano | Resterà momentaneamente sospeso il pagamento della sosta nei “parcheggi blu” di Loano. Nonostante l’inizio della cosiddetta “Fase 2” previsto per lunedì 4 maggio, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Luigi Pignocca ha stabilito che i cittadini potranno continuare ad usufruire della sosta nelle aree blu presenti sul territorio loanese in maniera del tutto gratuita, ossia senza corrispondere la relativa tariffa e senza limiti di tempo.

Il Comune, inoltre, ha deciso di protrarre anche la sospensione del divieto di sosta nelle aree che, giornalmente, sono interessate dalle operazioni di pulizia e spazzamento delle strade: i cittadini, dunque, non avranno necessità di spostare il loro veicolo per “liberare la strada”. Le operazioni di spazzamento avverranno lo stesso, compatibilmente con la presenza dei mezzi in sosta.

Infine, d’accordo con i rappresentanti delle categorie, l’amministrazione comunale ha deciso di autorizzare la parziale riapertura del mercato settimanale del venerdì. Dal giorno 8 maggio i banchi alimentari e di prodotti florovivaistici potranno tornare ad occupare la parte superiore di piazza Valerga. L’accesso da parte della clientela sarà regolato e contingentato (con un solo ingresso ed una sola uscita) e sarà obbligatorio l’utilizzo di mascherine e guanti e mantenere la distanza di sicurezza di un metro.