“Per voi coltiviamo riconoscenza”: agli ospedali di Albenga e Genova le piantine di Cia Liguria

La riconoscenza questa volta ha il profumo di oltre 2400 piantine che Cia Liguria donerà al personale sanitario che in prima linea ha affrontato e sta affrontando l'emergenza Covid 19 negli ospedali liguri

giovane donna fiori

Albenga / Genova | “Per voi coltiviamo riconoscenza”. Nella mattinata di giovedì 30 aprile all’Ospedale di Albenga e negli Ospedali genovesi dell’Evangelico di Voltri, Villa Scassi a Sampierdarena, Galliera e San Martino, arriveranno gerani, bocche di leone, lobelie, lewisie, papaveri. Ma pure lavanda, gazanie, bergenie, aromatiche, euryops e dimorfoteche con le loro margherite.

La riconoscenza questa volta ha il profumo di oltre 2400 piantine che Cia Liguria donerà al personale sanitario che in prima linea ha affrontato e sta affrontando l’emergenza Covid 19 negli ospedali liguri. All’Ospedale Santa Maria di Misericordia giovedì alle 14 ci sarà la consegna delle piantine che arrivano direttamente dalle aziende della Piana di Albenga, “Tutte aziende che combattono da tempo contro questa emergenza – spiega Aldo Alberto, presidente di Cia Liguria – ma che non hanno voluto dimenticare chi ha affrontato la situazione ogni giorno in prima linea. A loro, con le nostre piantine, vogliamo dimostrare tutta la nostra riconoscenza”. Saranno presenti, oltre al presidente di Cia Liguria, anche Osvaldo Geddo, Direttore Cia Savona, e Jochen Mewes,  Responsabile GIE floricolo Cia Savona.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%