Regione, il Pd chiede il conto: “coronavirus, la Liguria fa meno della metà dei tamponi a sua disposizione”

"siamo 20 punti percentuale al di sotto degli altri, tanto che ci troviamo all'ultimo posto fra le regioni del Nord Italia con 24,4 tamponi ogni mille abitanti"

medico visita

Genova | La Regione Liguria, rilevano i consiglieri regionali del Gruppo Pd, “ha effettuato meno della metà dei tamponi a sua disposizione: dei 79600 che gli sono stati forniti dalla Protezione civile nazionale, ne sono stati utilizzati solo 37.842, per un totale di 25045 casi (visto che a volte se ne usano più di uno per una persona). La media nazionale invece è del 70%. Noi quindi siamo 20 punti percentuale al di sotto degli altri, tanto che ci troviamo all’ultimo posto fra le regioni del Nord Italia con 24,4 tamponi ogni mille abitanti (sotto di noi ci sono solo le Regioni del Sud che non hanno avuto la quantità di contagi e di morti del Nord)”.

“Sappiamo bene – proseguono i consiglieri del Pd – che i tamponi non curano le persone, come si ostina a ripetere Toti, ma aiutano a mappare e quindi a contenere il contagio. Se ci troviamo gli ospedali liguri infettati dal Coronavirus è proprio perché non sono stati effettuati per tempo i tamponi sul personale sanitario e ancora oggi sono pochissimi i medici, gli infermieri e gli oss tamponati. Per non parlare delle Rsa, dove ci sono stati molti contagi e molti decessi e gli operatori chiedono di poter effettuare il tampone. La Regione però preferisci tenerli chiusi nei cassetti. Eppure la Liguria ha un tasso di mortalità molto alto, simile a quello delle Lombardia”.

“Perché Toti non usa i tamponi pur avendoli? Perché ne facciamo solo la metà mentre tutte le altre Regioni ne fanno una media del 70%? Delle due l’una: o tutti gli altri non ci hanno capito niente oppure (cosa ben più realistica) a non capire nulla sono quelli che hanno governato l’emergenza sanitaria in Liguria, condannandoci a percorrere una strada sbagliata e a combattere alla cieca il virus, senza conoscerne la reale estensione e arrivando sempre in ritardo sulle risposte da dare alla nostra comunità” concludono i consiglieri del Gruppo Pd in Regione Liguria.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%