Costa Deliziosa nel porto di Genova, Giampedrone: “entro domani completato in piena sicurezza lo sbarco”

Saranno sbarcati tutti i 1537 passeggeri che erano a bordo della nave al momento del suo arrivo a Genova

ancora

Genova | Esito negativo del tampone sulla salma che era a bordo, mentre procedono gli sbarchi protetti dei passeggeri della Costa Deliziosa, attraccata da ieri pomeriggio nel porto di Genova: ai 535 passeggeri sbarcati ieri, se ne aggiungono 902 nella giornata di oggi e ulteriori 100 sbarchi sono previsti domani.

“Grazie alla collaborazione di tutti – dichiara l’assessore alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone che sta coordinando le operazioni –  in 48 ore dall’arrivo della nave, saranno sbarcati tutti i 1537 passeggeri che erano a bordo della nave al momento del suo arrivo a Genova. Già nella giornata di ieri sono scesi 535 passeggeri, accompagnati immediatamente nelle loro destinazioni di residenza. Oggi sono riprese le operazioni: entro questa sera sono previsti complessivamente 902 sbarchi, di cui 440 già effettuati in mattinata”. Domani è previsto lo sbarco degli ultimi 100 passeggeri, che, a differenza degli altri accompagnati alle loro destinazioni con pullman dedicati, lasceranno la città con voli di linea in partenza dal Cristoforo Colombo.
“Concluse le operazioni di sbarco dei passeggeri – prosegue l’assessore –  inizierà il piano di alleggerimento della nave per quanto riguarda i 900 membri dell’equipaggio: come già annunciato nei giorni scorsi a bordo della nave dovranno rimanere al massimo 200 unità di personale”.

Nel frattempo è arrivato l’esito, negativo, del tampone effettuato sulla salma che era a bordo al momento dell’arrivo a Genova. “È un’ulteriore conferma – aggiunge Giampedrone – di come le operazioni di sbarco stiano procedendo bene e in totale sicurezza per chi opera, per chi scende e per la città”. Il tavolo di coordinamento tornerà a riunirsi domani, venerdì 24 aprile, alle 11 per fare il punto della situazione.