Albenga: protocollo d’intesa con Coop Liguria e iniziative a sostegno delle persone in difficoltà

Moltissime le associazioni che in città si sono attivate in questi giorni di emergenza; assessore Vespo: “Albenga come sempre ha dimostrato di avere un grande cuore. Insieme ce la faremo. Ne sono certa”.

Aiutiamo i volontari - Coop

Albenga | Il Comune di Albenga firma un protocollo d’intesa con Coop Liguria (che richiama il protocollo di intesa sottoscritto tra Anci – Protezione Civile Nazionale e Coop) volto a regolare le attività per la consegna della spesa a domicilio alle persone che ne hanno necessità per il periodo di emergenza epidemiologica da Covid 19, attività che verrà eseguita dal gruppo comunale di Protezione Civile.

La Coop si impegna a prestare la propria collaborazione e assistenza per consentire ai soggetti incaricati dal Comune e gruppo comunale di Protezione Civile di effettuare la spesa che verrà consegnata alle persone che ne hanno necessità nella maniera più agevole possibile e a corrispondere un importo di 5 euro per ciascuna spesa effettuata, a titolo di erogazione liberale. L’assessore alle Politiche Sociali Simona Vespo: “Voglio ringraziare la Coop Liguria per la sensibilità e la disponibilità dimostrata in questo periodo particolarmente difficile a causa dell’emergenza Coronavirus. Oltre al protocollo d’intesa firmato, la Coop ha riconosciuto al Comune il 10% di sconto sui buoni spesa che da ieri abbiamo già iniziato a distribuire.
La nostra Amministrazione ha deciso di utilizzare tale sconto per ricevere altri buoni e poter così aiutare più persone possibili. Voglio ricordare che il Comune, oltre ai buoni spesa, e prima della distribuzione degli stessi, si era già attivato, anche attraverso proprie risorse, per distribuire pacchi alimentari e aiutare le persone in difficoltà”.

Moltissime le associazioni che ad Albenga si sono attivate in questi giorni di emergenza. “A tal proposito – continua l’assessore Vespo – voglio ringraziare tutti coloro che in questo particolare momento stanno facendo tanto per aiutare il prossimo. Albenga ha risposto immediatamente all’emergenza mostrando ancora una volta il suo grande cuore. Ringrazio i ragazzi che hanno attivato il servizio A.N.T.I. CORPI – Gruppo Agesci Albenga5 in collaborazione con la Croce Rossa e la Protezione Civile di Albenga che, oltre alla consegna della spesa e dei beni di prima necessità ai cittadini in difficoltà, si stanno occupando di rispondere alle richieste di molte famiglie dei pazienti ricoverati presso l’Ospedale di Albenga che desiderano far recapitare ai propri cari alcuni effetti personali. Ringrazio la Caritas che si occupa di distribuire pacchi spesa per le persone bisognose e il Centro Ascolto San Bernardino che, attraverso il banco alimentare continua il suo servizio di consegna a domicilio. Ringrazio l’Associazione Immagina Famiglie, già inserito nelle attività progettuali del Comune, in questo travagliato momento sta lavorando per poter dare un supporto psicologico e morale alle famiglie e i loro ragazzi costretti a stare a casa. Ringrazio la Croce Bianca sempre presente e infaticabile con la sua operosità nei confronti di tutti. La mensa della Parrocchia del Sacro Cuore, il cui personale, nonostante il periodo di ristrettezza, non si è arreso e prepara ugualmente pasti caldi da asporto. Grazie! Sicuramente in tutto questo trambusto corro il rischio di dimenticare qualcuno, ma la mia vicinanza è totale e rivolta a tutti. Un grazie va, inoltre, a tutti i volontari che sono in prima linea in questa emergenza e ai molti ragazzi che in questi giorni mi hanno contattata mettendosi a disposizione per poter dare il loro contributo fattivo. A loro dico che in questa emergenza e data la particolare situazione sanitaria, in questo momento è importante affidarsi a persone formate e in grado di operare in sicurezza, ma la loro volontà è molto apprezzata e il loro contributo sarà fondamentale, magari in una seconda fase di questa emergenza. Un ringraziamento infine a tutta la consulta del volontariato, agli uffici per il grande lavoro che stanno facendo in queste ore e a tutte le persone che, attraverso il loro comportamento stanno collaborando per far fronte a questa emergenza. Albenga come sempre ha dimostrato di avere un GRANDE CUORE. Insieme ce la faremo. Ne sono certa” conclude l’assessore Vespo.