Viabilità Albenga, partono i lavori di riverniciatura del Ponte rosso

Per eseguire l’intervento dovranno essere posizionate delle impalcature che comporteranno una temporanea modifica alla viabilità

Lavori al Ponte rosso di Albenga

Albenga | Inizierà lunedì 17 febbraio la seconda fase della manutenzione straordinaria del Ponte Viveri, il “ponte rosso” di Albenga.

I lavori consistono nella riverniciatura completa dell’arcata e di tutte le parti metalliche del ponte, riverniciatura necessaria, oltre che per ridare il vivace colore rosso allo stesso, anche per proteggerne la struttura. Per eseguire l’intervento dovranno essere posizionate delle impalcature che comporteranno una temporanea modifica alla viabilità.

LE MODIFICHE ALLA VIABILITÀ. Come per la prima fase di lavorazione la viabilità sarà regolata con senso unico di circolazione con direttrice levante – ponente (direzione Alassio); pertanto in tale periodo coloro che da località Vadino si dirigono verso centro città, dovranno dalla rotatoria di via Piave, dirigersi verso lo svincolo e di Regione Miranda e ed imboccare la SS.n.1 Aurelia e per poi rientrare in centro città dallo svincolo con via del Roggetto. Questa modifica alla viabilità comporterà una variazione del percorso dei bus di linea Tpl con la soppressione della fermata di Vadino (via Piave a levante della rotatoria) e Piazza del Popolo direzione Ceriale. Afferma il sindaco Riccardo Tomatis: “Era un intervento che aspettavamo da tempo. L’amministrazione ha reperito le risorse e si è attivata per poterlo mettere in atto. I lavori riguarderanno, oltre all’estetica (si interverrà sotto il profilo della cromia) anche e soprattutto la parte ingegneristica del ponte. Inevitabilmente il cantiere porterà alcuni disagi alla viabilità ma i lavori sono assolutamente necessari, quindi siamo certi che cittadini ed utenti comprenderanno”.