Asl 2 savonese, Giornata della trasparenza

medici in sala operatoria

Savona | Asl 2 savonese e le Associazioni di Tutela e Volontariato del Comitato Misto Consultivo, hanno organizzato nella Giornata mondiale del Malato, un incontro aperto alla cittadinanza, agli stakeholder e a tutti gli operatori della sanità per parlare di Trasparenza e buone pratiche.

RobertoMichels

In un’azienda come la nostra il Personale e la sua professionalità hanno una valenza importantissima – riferisce nel suo intervento la Dott.ssa Antonella Valeri – e finalmente dal 2017 -dove i cessati erano più degli assunti- si è avviato dagli anni successivi un trend positivo. Nel 2019 si è registrato un incremento di 55 unità di personale rispetto al 2018. Attualmente Il personale in servizio risulta per il 73% composto da personale femminile con età media 49 anni e il 23 da personale maschile con età media di 52 anni.”

Fondamentale è stato inoltre per la parte amministrativa il percorso di certificazione di qualità ISO 9001-2015 utile a validare i processi tecnico amministrativi e a far parlare tutti la stessa lingua garantendo sistemi di accesso uguali a tutti gli utenti. Tra gli indici di qualità che evidenziano un importante miglioramento di alcune delle attività poste in essere dall’Azienda sono evidenziati tra l’altro i dati relativi al risarcimento del danno che risultano diminuiti da 147 al 89. Altro indicatore è costituito dal notevole sforzo rivolto agli investimenti in nuove apparecchiature per un importo di oltre 2milioni che hanno consentito di acquisire tra l’altro le due Tac installate presso l’Ospedale San Paolo e gli Angiografi del nosocomio pietrese e savonese che consentiranno un aggiornamento importante del parco tecnologico aziendale.”

La giornata è stata un’opportunità per presentare anche i risultati più significativi della Customer Satisfaction, il progetto di rilevazione del grado di soddisfazione di pazienti e utenti portato avanti dall’Asl2 sotto la guida della S.C Qualità, accreditamento e rischio clinico diretto, per attivare azioni di miglioramento volte ad arginare le criticità segnalate dai cittadini. Nel corso dei lavori si è parlato anche degli obiettivi e dei progetti annuali che le diverse Strutture aziendali nel contesto del Sistema delle performance aziendale hanno definito e concordato con la Direzione. Gli indirizzi sono stati condivisi con tutti gli operatori coinvolti e sono in corso gli incontri di budget che definiranno il Piano definitivo delle performance 2020.

Tra gli interventi della giornata quello della professoressa Maria Donvito, presidente di Avo Savona nonché del Comitato Misto Consultivo a rappresentanza di tutti i Volontari e le Associazioni che prestano quotidianamente la loro preziosa collaborazione affiancando il personale della nostra azienda.L’incontro si è concluso con l’intervento della Dott.ssa Laura Oliveri che ha illustrato i risultati del lavoro svolto dal Gruppo regionale dei responsabili della Prevenzione della corruzione delle Aziende sanitarie liguri in relazione all’applicazione della normativa vigente in materia. “Questo evento aperto a tutta la cittadinanza ha consentito di creare un momento di condivisione dei progetti e delle attività svolte da questa Azienda in materia di trasparenza e lotta alla corruzione”, afferma il Dott. Paolo Cavagnaro, Commissario Straordinario di ASL 2.

Ultima revisione articolo: