UltrAndoraRun, debutta la prima ultramaratona della Liguria

UltrAndoraRun

Andora | Si correrà nel porto di Andora la prima ultra maratona della Liguria. Un circuito sul mare, della durata a scelta di 6 o di 12 ore, dedicato ai runner abituati a prestazioni sportive eccezionali. La UltrAndoraRun è in programma il 29 febbraio 2020, (ore 9.30) e si inserisce nel calendario delle iniziative promosse dal Consigliere delegato allo Sport, Ilario Simonetta, per concretizzare il binomio sport e accoglienza turistica in questo primo periodo del 2020, anno in cui Andora fa parte della Community Europea dello Sport.

RobertoMichels

Si tratta di una competizione davvero particolare che gli atleti, abituati a gareggiare sulle strade, potranno correre in tutta sicurezza in un circuito in piano, chiuso, ma articolato e panoramico. “La nostra Regione non ha mai ospitato una competizione di questo genere, riservata a runner di livello, capaci anche di raggiungere e superare i 75 chilometri di corsa in 6 ore e i 120 in 12 ore – spiega il consigliere Simonetta, sportivo lui stesso ed ultra maratoneta – È un tipo di gara bella anche da vedere per il pubblico e selettiva: una sfida con se stessi che prevede una grande preparazione e che ha le caratteristiche per attirare iscritti da ogni parte d’Italia. Debuttiamo con la soddisfazione di essere una prova del 18° Grand Prix Iuta 2020 di Ultramaratona, prova Criterium Regionale fascia Nord. Le iscrizioni sono aperte da qualche giorno: hanno già confermato la loro presenza sportivi che si sono imposti in importanti competizioni di questo genere. Il clima della Liguria, lo scenario a pochi passi dalle spiagge in cui si svolge la sfida e l’originale percorso lungo le banchine del porto, dovrebbero essere particolarmente attrattivi. Anche il prestigioso Club Super Marathon Italia si è interessato alla nostra gara che vogliamo diventi una classica della Liguria. Ringrazio la RunRivieraRun, in particolare il Presidente Luciano Costa, per la preziosa collaborazione e tutti i volontari che saranno impegnati nell’organizzazione e nell’assistenza agli atleti e i militi della Croce Bianca”.

La manifestazione sportiva è organizzata dal comune di Andora in collaborazione con l’asd RunRivieraRun, con il patrocinio della Regione Liguria, del CONI e della Federazione Italiana di Atletica Leggera e della IUTA, si svolgerà sabato 29 febbraio, con partenza alle ore 9.30 di entrambe le gare. Il circuito è di circa due chilometri ed ha la caratteristica di poter essere realizzato in tutta sicurezza. Tutta la gara sarà fotografata dal Circolo Fotografico Andora che metterà a disposizione le immagini su tutti i social coinvolti nella manifestazione. Le iscrizioni si ricevono fino al 27 febbraio, on line sul sito www.wedosport.net o presso gli uffici della RunRivieraRun (019/6898607 o inviando il modulo d’iscrizione alla mail info@runrivierarun.it). Il giorno prima della gara, dalle 15.00 alle 18.00 nel porto di Andora avverrà anche la consegna dei pettorali e del pacco gara che potrà essere effettuato anche fino alle ore 9.00 del 29 febbraio.

Ultima revisione articolo: