Loano, una giornata di pulizia e manutenzione dei sentieri

Pulizia dei sentieri a Loano

Loano | Giovedì 6 febbraio “Loano non solo mare”, il programma di escursioni curato dalla sezione loanese del Cai con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano, propone la prima giornata di pulizia e manutenzione dei sentieri del 2020.

offerteibslibri

“Durante l’anno siamo fruitori in prima persona di numerosi sentieri – spiegano dal Cai Loano – pertanto riteniamo sia doveroso partecipare alla loro pulizia e manutenzione”. I volontari del Cai di Loano saranno impegnati nella pulizia di un’area situata all’interno del territorio di competenza della sezione: in particolare, il percorso che, dal centro storico di Borghetto, sale verso il Castello Borelli e raggiunge la cappelletta del Monte Piccaro. I volontari si ritroveranno alle 8.30 in piazza Valerga per poi spostarsi in auto nella vicina Borghetto e dirigersi verso Toirano lungo la provinciale. Superato il sottopasso autostradale, la comitiva lascerà le auto vicino al depuratore consortile o nei pressi della zona industriale. Da qui inizierà l’itinerario a piedi. Il sentiero in questione inizia dalla cappelletta della Madonna della Neve (la bianca chiesetta posta a bordo strada sulla provinciale Borghetto-Toirano) e sale lungo il fianco del monte fino ad immettersi sull’itinerario che proviene dal Piccaro e prosegue verso Monte Croce.

Si raccomanda a quanti vogliano partecipare di presentarsi con adeguato abbigliamento, in particolare con guanti da lavoro e attrezzatura idonea al compito (cesoie, falcetti, seghetti, roncole e altri attrezzi) e con pranzo al sacco. Per la partecipazione alla gita di non soci Cai è necessario sottoscrivere l’assicurazione nominativa infortuni, da richiedere entro le ore 12 del giorno precedente lo svolgimento dell’attività stessa telefonando a Laura Panicucci (ai numeri 019.67.23.66 o 3497854220).

Ultima revisione articolo: