Albenga, “In viaggio verso est”: concerto Mistralia Ensemble in favore dell’Ant

Un viaggio che passa dalla tradizione celtica, ai canti della resistenza, dalla cultura occitana a Goran Bregovich, dalla tradizione mediorentale fino alla musica Klezmer

Mistralia Ensemble

Albenga | Venerdì 17 gennaio alle ore 21 presso l’Auditorium San Carlo di Albenga, è in programma il concerto benefico “In viaggio verso est” eseguito dal quintetto Mistralia Ensemble. Il concerto che gode del Patrocinio del Comune di Albenga è organizzato dalle volontarie ANT Italia Onlus della Delegazione ingauna per raccogliere fondi per le visite di prevenzione oncologica che sono in programma per il 2020.

RobertoMichels

Il gruppo dei Mistralia Ensamble è composto da: Michele Menardi Noguera flauto, Luca Sciri clarinetto, Roberto Rebufello sassofono, Leonardo Ferretti pianoforte, Giovanni Piccardo basso tuba e percussioni. Assecondando la direzione da cui soffia il vento Mistral (Maestrale), il quintetto propone un viaggio musicale a tappe che dalle isole Britanniche conduce verso Oriente, in cui l’ascoltatore può “vedere ciò che sente”.

Un viaggio che passa dalla tradizione celtica, ai canti della resistenza, dalla cultura occitana a Goran Bregovich, dalla tradizione mediorentale fino alla musica Klezmer. L’intento è di trasmettere, attraverso i repertori di matrice folkloristica provenienti dalle diverse tradizioni, un messaggio di tolleranza e condivisione culturale fra i popoli, la musica è un importante veicolo che permette di unirem superando tutte le differenze di genere, razza, religione e idee.

Ultima revisione articolo:

ALTRE NOTIZIE di OGGI