Teatro Albenga, Kronostagione: “I libri di Oz” di e con Chiara Lagani

Il recital porta lo spettatore a percorrere idealmente, attraverso la voce di Chiara Lagani e in circa un’ora di spettacolo, lo spirito del ciclo dei libri di Oz, passando da un romanzo all’altro come se fossero i capitoli di un’unica grande storia

I libri di OZ - phLuigiDeAngelis
Nelle foto: Chiara Lagani nello spettacolo “I libri di Oz” (Credit: foto di scena di Luigi De Angelis)

Albenga | La Kronostagione prosegue con l’ultimo appuntamento del focus su Chiara Lagani / Fanny & Alexander recentemente vincitori di due premi Ubu. Il 21 dicembre, quindi, allo Spazio Bruno, alle 21, andrà in scena, in prima regionale, I libri di Oz di e con Chiara Lagani.

RobertoMichels

Chiara Lagani è attrice e drammaturga, compone testi teatrali originali e affronta più volte lavori di rielaborazione e riscrittura di testi poetici e di letteratura non solamente teatrale. Nel 1992 ha fondato a Ravenna con Luigi De Angelis Fanny & Alexander. Sin dagli esordi della compagnia, è direttrice artistica di Fanny & Alexander insieme a De Angelis, con cui condivide l’ideazione di tutti i progetti. Chiara Lagani negli anni scorsi ha messo in scena un ciclo di spettacoli tratti dai libri di Oz: ora, per i Millenni di Einaudi, ha tradotto e antologizzato i quattordici romanzi, ha scritto i collegamenti tra un episodio e l’altro per dare le informazioni necessarie sulle parti tagliate, ha corredato il volume di brevi note che mettono in luce ulteriori riferimenti tra i vari racconti. In collaborazione con lei, Mara Cerri ha realizzato una serie di disegni a colori e in bianco e nero che accompagnano le storie di Dorothy e dei suoi soci. Il recital porta lo spettatore a percorrere idealmente, attraverso la voce di Chiara Lagani e in circa un’ora di spettacolo, lo spirito del ciclo dei libri di Oz, passando da un romanzo all’altro come se fossero i capitoli di un’unica grande storia che è stata oggetto delle più svariate interpretazioni, da quelle politiche a quelle religiose, gnostiche, psicanalitiche.

Al termine dello spettacolo si cenerà tutti insieme al dopoteatro. La Kronostagione è sostenuta dal MiBACT, dalla Compagnia di San Paolo (Maggior sostenitore) nell’ambito dell’edizione del 2019 del bando “Performing Arts”, dal Comune di Albenga e da numerosi sponsor privati. Info, prenotazioni, vendita biglietti e iscrizioni: Kronoteatro – Ex Biblioteca Civica, Via E. D’Aste, 6 Albenga 0182630369 / 380_3895473 /info@kronoteatro.it /www.kronostagione.it. Apertura botteghino Spazio Bruno ore 20.30. // Posto unico € 16/ Studenti under 26 € 13

Ultima revisione articolo:

ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO