Albenga, musica e prevenzione oncologica: concerto dei Pentatrè in sostegno dell’Ant

Nella chiesa di Santa Maria in Fontibus sabato 7 dicembre alle ore 17 ci sarà un concerto dei Pentatrè in sostegno delle iniziative dell'Ant

Pentatre in concerto nel sito archeologico della Basilica paleocristiana di San Vittore ad Albenga
I Pentatrè durante un concerto nel sito archeologico “Basilica paleocristiana di San Vittore” ad Albenga

Albenga | Musica e beneficenza con i Pentatrè e la delegazione Ant di Albenga. La delegazione ingauna della Fondazione Ant – che ha la sua sede in sede Via Roma 46 (info: 0182556060) – si occupa principalmente di campagne di sensibilizzazione e di raccolta fondi al fine di programmare visite di prevenzione oncologica da offrire gratuitamente alla cittadinanza.

Nel centro storico, nella chiesa di Santa Maria in Fontibus, sabato 7 dicembre alle ore 17 ci sarà un concerto dei Pentatrè in sostegno delle iniziative dell’Ant. “La musica è davvero un veicolo importante non solo per sottolineare emozioni e stati d’animo ma come in questo caso anche per sensibilizzare il pubblico verso la prevenzione e la cura di patologie oncologiche” dicono gli organizzatori.

“Unire il volontariato e la musica “è sempre stato uno dei fiori all’occhiello del gruppo Pentatrè”, i cui componenti, Elisabetta Vosilla voce solista, Paola Arecco pianoforte e Gianni Gollo flauto traverso, spesso sono stati invitati ad eventi in cui il far del bene anche tramite raccolta fondi è la finalità principale. Dunque, è l’invito dei Pentatre e di Ant Albenga, “Un augurio in musica anche per le prossime festività che si stanno avvicinando. Non potete mancare!” (effe)

Ultima revisione articolo: