Vaccarezza, sopralluoghi a Cairo Montenotte e in Val Bormida

"oltre ad un primo intervento in somma urgenza, servono interventi strutturali di cui il comune sta già predisponendo le schede per attingere ai finanziamenti della ricostruzione non appena verranno deliberati dal Governo”

Vacarezza in luoghi frana a Cairo Montenotte

Savona / Cairo Montenotte | Il consigliere regionale Angelo Vaccarezza accompagnato dal sindaco di Cairo Montenotte Paolo Lambertini ha fatto alcuni soprallioghi nelle zone più colpite dalle piogge torrenziali dei giorni scorsi.

offertecooponline

“Tra le tante criticità ne abbiamo visionate tre, la prima è sulla strada dei ‘Pastoni’, strada che conduce a Cengio” spiega il consigliere Vaccarezza: “qui una frana occupa una carreggiata, pur non impedendo totalmente la viabilità, deve essere sgomberata al più presto, con conseguente verifica della staticità del tornante sovrastante”. Le alte due frane “visitate” sono quella in località Chiappella, che “incombe su un’abitazione dove vivono due famiglie delle quali purtroppo è stato effettuato lo sgombero”, quella in frazione “Citti”: qui “la frana insiste a valle della strada, rischiando di farla crollare”.

“Su queste criticità – commenta Vaccarezza – oltre ad un primo intervento in somma urgenza, servono interventi strutturali di cui il comune sta già predisponendo le schede per attingere ai finanziamenti della ricostruzione non appena verranno deliberati dal Governo”. Vaccarezza ha poi proseguito i suoi sopralluoghi in Valbormida con alcuni incontri a Mallare.

Ultima revisione articolo: