Alassio, animali: Leo ha trovato una casa e un compagno di giochi

Il cane fantasia in carico al Comune di Alassio presso il Canile di Enesi, ha finalmente trovato una casa

Leo nella sua nuova casa

Alassio | Anche Leo, il cane fantasia in carico al Comune di Alassio presso il Canile di Enesi, ha finalmente trovato una casa. Trascorrerà l’inverno nella sua nuova famiglia e avrà a disposizione un bel giardino per correre e giocare felice.

offertecooponline

“Sono felice come non mai” commenta Paola Cassarino, consigliera Incaricata alla Protezione Animali, che dal primo giorno ha fatto sua la causa dei randagi alassini, riuscendo ad ottenerne prima il trasferimento al canile di Enesi, e poi condizioni di cura e tutela sicuramente più consoni: “Ora resta Ibra, un cane davvero bello, giovane, ma che è stato molto maltrattato e che quindi ha bisogno di attenzioni particolari, ma ha un cuore davvero grande e tanto amore da dedicare alla famiglia che vorrà adottarlo”.

Nel frattempo, insieme all’Enpa, il Comune di Alassio è riuscito anche ad allocare numerosi cani e gatti che per motivi diversi non potevano più rimanere nelle famiglie di origine e che quindi dovevano trovare altre soluzioni per evitare, appunto, il canile.

“Sono situazioni molto tristi – confessa Cassarino – è più numerose di quanto si creda: a volte l’insorgere di malattie, la scomparsa del padrone… può costringere le persone a disfarsi del proprio amico a quattro zampe. Sono situazioni più numerose di quello che si vorrebbe vedere e di quanto si creda, complice a volte anche la superficialità con la quale si prendono cani o gatti. Gli animali da affezioni sono una compagnia splendida ma sono un impegno costante: non si deve considerarli alla stregua di giocattoli di cui disfarsi alla prima occasione”.
“Ora che arriva il Natale – conclude Cassarino – l’idea di regalare un cucciolo, un pelosino per molti è un’idea, ma è una scelta che deve essere ponderata. Se siete sicuri di quello che fate, beh, allora fatevi un giretto presso le nostre strutture: il gattile e il canile… Troverete il vostro più fedele e inseparabile amico!”

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Ultima revisione articolo: